Ti interessa l’educazione interculturale? Ecco l’opportunità di formazione gratuita che fa per te!

martedì 5 Marzo 2024

Home » Alta formazione e Ricerca » Ti interessa l’educazione interculturale? Ecco l’opportunità di formazione gratuita che fa per te!

Lavori come insegnante? Ti interessa l’educazione interculturale? Ecco l’opportunità di formazione gratuita che fa per te!

Nell’ambito del progetto RE.MA.C., il CESIE offre a docenti di scuola primaria e di scuola secondaria di secondo grado una opportunità formativa nei mesi di marzo e aprile.

In Italia, il progetto ha riunito docenti, studentɜ di madrelingua italiana e studentɜ alloglottɜ con vissuto migratorio: l’obiettivo principale è stato mettere a punto materiali didattici che sfruttano le nuove tecnologie per creare opportunità di apprendimento inclusivo e, di conseguenza, trasformare la scuola in un luogo in cui studentɜ e insegnanti capiscono, rispettano e accettano tuttɜ, a prescindere dalla diversità.

 La formazione che proponiamo coinvolge docenti di tutte le classi di scuola primaria e della classe prima della scuola secondaria di primo grado, e riguarda lo sviluppo di una competenza comunicativa interculturale di classe. Le docentɜ che parteciperanno progetteranno e svolgeranno segmenti didattici che tengano conto dei principi dell’educazione interculturale e delle tecniche per l’insegnamento dell’italiano L2. Inoltre, apprenderanno alcune nozioni fondanti dell’educazione interculturale e al termine della formazione saranno in grado di utilizzare MILAGE Learn + 2.0, un’applicazione (App) per dispositivi mobili che permette allɜ studentɜ di accedere a una vasta gamma di contenuti didattici sia durante le ore curricolari che durante quelle extracurricolari. In questo modo lɜ studentɜ potranno lavorare in modo collaborativo a scuola e a casa, mentre lɜ insegnanti potranno avere accesso al loro portfolio, realizzato automaticamente dall’App. 

Destinatari: Docenti di tutte le classi di scuola primaria e della classe prima della scuola secondaria di primo grado.

Cosa imparerai:

  • Sviluppare una competenza comunicativa interculturale di classe.
  • Progettare e svolgere segmenti didattici basati sui principi dell’educazione interculturale e dell’italiano L2.
  • Utilizzare MILAGE Learn + 2.0, un’app per dispositivi mobili che permette allɜ studentɜ di accedere a una vasta gamma di contenuti didattici.

Metodologia:

  • Alfabetizzazione critica.
  • Apprendimento basato sulla tecnologia.
  • Educazione interculturale.
  • CLIL (Content and Language Integrated Learning).
  • Italiano L2.

 Struttura del percorso:

  • 5 incontri per un totale di circa 16 ore.
  • 1 incontro in presenza (11 marzo, 16:00-18:00) presso la sede del CESIE a Palermo.
  • 3 sessioni online sincrone (tre/quattro ore ciascuna).
  • 1 incontro in presenza (due ore circa) entro la prima decade di aprile.

Contenuti del percorso di formazione:

  • Introduzione al Progetto RE.MA.C. 
  • Educazione interculturale
  • RCFDC (Reference Framework of Competences for Democratic Culture) e CEFR (Common European Framework of Reference for Languages – QCER)
  • Teorie CLIL (Content and Language Integrated Learning) e SL (Second Language)
  • Apprendimento misto (CoP e Digicom)
  • RE.MA.C. LAB, Repository e MILAGE Piattaforma & App
  • Presentazione e preparazione delle lezioni che lɜ docenti svolgeranno in maniera autonoma nelle loro classi
  • Presentazione del lavoro dei formatori, valutazione del training e certificati

Verranno inoltre impiegate risorse che si rivolgono a tutti i gruppi target del progetto: docenti, docenti di lingua e studentɜ con vissuto migratorio. Tali risorse pongono l’accento su criteri di autenticità, multimodalità e interattività, che garantiscono esperienze di apprendimento motivanti, significative e creative.

Come partecipare:

  • Compila il modulo di iscrizione entro il 9 marzo 2024
  • Per informazioni o chiarimenti, contatta la docente Giulia Calandra: Telefono (WhatsApp): +393274057397 E-mail: calandragiulia82@gmail.com.

Perché partecipare:

  • Un’occasione per arricchire le tue competenze didattiche
  • Un’occasione per sperimentare nuove metodologie di insegnamento
  • Un’occasione per confrontarsi con altri docenti
  • Un’occasione per contribuire a creare una scuola più inclusiva

Unisciti a noi per creare una scuola più inclusiva e attenta alle esigenze di ogni studente!

A proposito di RE.MA.C.

RE.MA.C. – REinventing MAinstream Classrooms è un progetto finanziato da Erasmus+, Azione Chiave 2, Partenariato per la cooperazione nell’alta formazione.

Partner

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto, visita il sito https://remacproject.eu/ e seguici su Facebook e Instagram.

Contatta Antonina Albanese: antonina.albanese@cesie.org.

Qual è il costo della guerra sulle università ucraine?

Qual è il costo della guerra sulle università ucraine?

Il conflitto in Ucraina ha danneggiato l’istruzione superiore, ma alcune università sono rimaste operative. FreeAc cerca di mitigare i danni, promuovendo la libertà accademica e supportando la ricostruzione del settore educativo. Partnership internazionali cercano soluzioni per contrastare la fuga di cervelli e mantenere la ricerca libera.

CESIE ETS