MoreThanAJob: cerchiamo esperti esterni per valutazione progetti

Il CESIE ricerca due esperti per la valutazione dei progetti che verranno presentati in risposta al bando per sub-grant previsto nell’ambito del progetto MoreThanAJob.

Una nuova alleanza per ridurre le diseguaglianze nel settore agroalimentare

Siamo lietə di annunciare la firma di un nuovo protocollo d’intesa con la rete della Fondazione Comunitaria e di fa bene, progetto che promuove ecosistemi di pratiche locali di economia sociale e solidale che trasformano e accrescono il benessere delle comunità.

Lo facciamo incrociando il percorso di InnovAgroWoMed con fa bene nell’impegno comune volto a ridurre le disuguaglianze attraverso il cibo e supportare l’inserimento lavorativo di persone che vivono una situazione di fragilità.

Corso di formazione “Inclusive Educational Practices in Online Spaces”

Il CESIE, nell’ambito del progetto REWIP, ti invita a partecipare a un corso di formazione internazionale online e gratuito dedicato a youth workers e a persone che lavorano nell’ambito dell’educazione e della formazione.

Oltre l’accoglienza: diritti, accesso ai servizi territoriali e strumenti per l’autonomia

Partecipa alla formazione del progetto Inclusive Europe! Il corso è rivolto alle persone che, attraverso ruoli professionali e non, si occupano di dare supporto alle persone immigrate.

Future imprenditrici e professioniste del settore agroalimentare cercasi!

Pubblicato il bando di selezione per la partecipazione al corso di formazione destinato a 35 aspiranti imprenditrici o professioniste del settore agroalimentare.

Opportunità

Una nuova alleanza per ridurre le diseguaglianze nel settore agroalimentare

Una nuova alleanza per ridurre le diseguaglianze nel settore agroalimentare

Siamo lietə di annunciare la firma di un nuovo protocollo d’intesa con la rete della Fondazione Comunitaria e di fa bene, progetto che promuove ecosistemi di pratiche locali di economia sociale e solidale che trasformano e accrescono il benessere delle comunità.

Lo facciamo incrociando il percorso di InnovAgroWoMed con fa bene nell’impegno comune volto a ridurre le disuguaglianze attraverso il cibo e supportare l’inserimento lavorativo di persone che vivono una situazione di fragilità.

CESIE