europe_dayLa Festa dell’Europa si prefigge di sensibilizzare i cittadini europei sulle istituzioni dell’Unione Europea e di diffondere idee un tempo condivise soltanto da alcuni uomini come Robert Schumann, che adesso sono abbracciate invece da milioni di persone, per ricordarci di quel momento storico e celebrare la solidarietà e la cooperazione fra i 28 paesi che formano l’Unione Europea

Quest’anno la Festa dell’Europa è più importante che mai, visto l’approssimarsi delle Elezioni europee 2014, quando, tra il 22 e il 25 maggio, in base al calendario predisposto da ciascun paese, eleggeremo i nostri rappresentanti al Parlamento Europeo per il prossimo quinquennio. Queste elezioni risentiranno probabilmente della grave recessione economica, delle critiche, delle preoccupazioni e dei contrasti che ne derivano.

Ad ogni modo, come disse Robert Schumann il 9 maggio 1950, “L’Europa non potrà farsi in una sola volta, né sarà costruita tutta insieme; essa sorgerà da realizzazioni concrete che creino anzitutto una solidarietà di fatto.” 64 anni dopo, l’Unione Europea continua a crescere, e noi la festeggiamo il 9 maggio.

Progetti e attività del CESIE per sostenere l’europeizzazione:

Link Utili per essere informati sulle elezioni europee:

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!