La fotografia come linguaggio universale: raccontare l’integrazione quotidiana attraverso i propri occhi

8 Ottobre 2019Migrazione, Opportunità

Al via il terzo ed ultimo workshop fotografico organizzato nell’ambito del progetto STIRE e dedicato al tema Cambiare la narrazione sulla migrazione attraverso la rappresentazione di sé.  Il laboratorio concluderà un percorso di sperimentazione artistica che ha coinvolto nel corso dei mesi ragazze e ragazzi migranti provenienti da diversi paesi del mondo, guidandoli nell’apprendimento di tecniche fotografiche di base mediante la combinazione di sessioni teoriche e pratiche che hanno permesso a ciascuno di loro di raccontare in prima persona la propria realtà quotidiana.

Se anche tu hai voglia di imparare alcuni dei segreti della fotografia digitale attraverso la guida di trainers esperti ed in compagnia di tuoi coetanei accomunati dalla medesima passione per l’arte, iscriviti al terzo workshop. Le foto scattate saranno selezionate dagli stessi partecipanti ed esposte ad una mostra che verrà organizzata a novembre a Palermo.

Al termine della stessa, i 3 autori/ autrici delle foto che avranno avuto il maggior numero di voti riceveranno in premio una macchina fotografica!

Il workshop si terrà interamente in italiano ed è rivolto a ragazzi/e migranti. La partecipazione è gratuita ma i posti sono limitati!

Per iscriverti, ti basta compilare il modulo online, entro il 14 ottobre.

STIRE: Laboratori di Fotografia

16, 17, 21, 22, 23 ottobre 2019, dalle 15:00 alle 18:00 – CESIE, via Roma 94, Palermo

18 ottobre 2019, dalle 15:00 alle 18:00 – Ideas box ai Cantieri culturali alla Zisa, via Paolo Gili 4, Palermo

 

Sul progetto

STIRE – STIRE – Supporting The Integration of the Resettled è co-finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) – Integrazione dei cittadini dei paesi terzi – e realizzato congiuntamente da sette partner provenienti da Austria, Romania, Irlanda, Croazia, Slovenia e Italia con l’obiettivo di favorire l’integrazione di rifugiati e migranti dando loro una voce e promuovendo la cooperazione con le comunità.

Partner

Il progetto coinvolge 7 organizzazioni partner:

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto.

Visita il sito stire.org.

Contatta Daria La Barbera, daria.labarbera@cesie.org.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!