S.C.O.RE: Attività sportive per l’inclusione sociale!

venerdì 26 Novembre 2021

Home / Migrazione / S.C.O.RE: Attività sportive per l’inclusione sociale!

Nei mesi di settembre e ottobre presso la Palestra Popolare e l’ASD Balon Mundial Onlus si sono tenuti gli incontri sportivi interculturali del progetto S.C.O.RE.

Durante questi incontri donne provenienti da diversi background culturali e sociali sono state coinvolte in attività sportive amatoriali che hanno permesso loro di partecipare attivamente alle realtà ricreative della comunità locale.

Le partecipanti, attraverso queste attività, hanno avuto la possibilità di sviluppare capacità relazionali fondamentali quali lavoro di squadra, motivazione e dedizione.

Inoltre, gli allenatori e le allenatrici, precedentemente formati sui temi dell’inclusione sociale e della gestione della diversità nel contesto sportivo, hanno avuto l’occasione di accrescere le loro competenze nella gestione di team sportivi interculturali.

Gli allenatori, le allenatrici e le partecipanti hanno così avuto modo di instaurare sinergie positive e momenti di condivisione creando le basi per un dialogo costruttivo interculturale. Inoltre, le relazioni informali creatisi durante questi incontri hanno potenziato la condivisione di pratiche innovative sull’apprendimento informale.

Se anche tu sei interessatə ad apprendere nuove strategie per il coinvolgimento attivo di donne autoctone e immigrate nell’attività sportiva iscriviti al webtool e potrai intraprendere un corso di self-learning sui temi della gestione della diversità in ambito sportivo usufruendo dei materiali di formazione prodotti dai partner.

A proposito di S.C.O.RE.

S.C.O.RE. è un progetto cofinanziato dal programma Erasmus +, Collaborative Partnership in the field of sport e ha l’obiettivo di fornire ai e alle rappresentanti delle organizzazioni sportive metodologie e strumenti utili al fine di svolgere/espletare processi di inclusione per donne immigrate attraverso le attività sportive.

Partner

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto, visita il sito web e seguici su Facebook.

Contatta Cristina Idone Befecadu: cristina.idonebefecadu@cesie.org

CESIE