Finalizzazione dei materiali formativi di Tour2Include

mercoledì 28 Aprile 2021

Home / Migrazione / Finalizzazione dei materiali formativi di Tour2Include

Come offrire materiali formativi più personalizzati per i discenti migranti che desiderano lavorare nel settore del turismo? Quali sono i bisogni di apprendimento delle persone immigrate?

Il progetto, Tour2Include, che si concluderà in autunno, mira a stabilire un approccio innovativo con l’intenzione di sostenere le persone immigrate che vorrebbero lavorare nel settore del turismo per acquisire le necessarie competenze professionali e trasversali.

Il 15 aprile 2021, i partner di Tour2Include hanno organizzato il terzo incontro transnazionale che per ragioni sanitarie si è tenuto online. L’incontro è stata un’occasione per i partner di discutere sui risultati relativi alla valutazione dei bisogni formativi delle persone immigrate e le ultime novità dell’attuale prodotto del progetto, ovvero dei materiali formativi che mirano a favorire e a migliorare le competenze nell’ambito del turismo. Inoltre, sono state discusse tutte le attività trasversali del progetto e il partenariato si è impegnato in un’attività di team.

I partner stanno attualmente finalizzando i materiali di formazione, che saranno poi incorporati in una piattaforma online e saranno disponibili in inglese, tedesco, greco e italiano. Sulla base della valutazione delle competenze sono state identificate le aree con potenziale di miglioramento, il programma di formazione Tour2Include comprende i seguenti moduli:

  1. Soft skills generali
  2. Soft skills interculturali
  3. Capacità di comunicazione
  4. Competenze legate al turismo
  5. Competenze digitali di base

Nella piattaforma sarà presente anche un glossario, che riassumerà tutti i concetti rilevanti dei diversi moduli, nonché una sezione riguardante i territori locali di Germania, Grecia e Italia fornendo così ai partecipanti conoscenze specifiche sulle caratteristiche, le tradizioni e lo stile di vita dei diversi paesi. Tutti i moduli si concentrano su concetti teorici di base e sono completati da video, ulteriori materiali di lettura ed esercizi di auto-riflessione per approfondire i contenuti presentati.

La piattaforma sarà inoltre accompagnata da una Guida per i tutor, facilitando il loro supporto alle persone immigrate che desiderano lavorare nel settore del turismo e partecipare al programma di formazione Tour2Include e sarà testato a settembre 2021 in tutti i paesi partner.

A proposito di Tour2Include

Tour2Include – Migrants’ Integration into Tourism-Related Professions è un progetto della durata di 2 anni finanziato dal Programma Erasmus+, Azione Chiave 2 – Partenariati Strategici nel settore dell’educazione degli adulti.

Partner

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto e visita il sito web.

Contatta Paula Goltzsche: paula.goltzsche@cesie.org.

Una nuova alleanza per ridurre le diseguaglianze nel settore agroalimentare

Una nuova alleanza per ridurre le diseguaglianze nel settore agroalimentare

Siamo lietə di annunciare la firma di un nuovo protocollo d’intesa con la rete della Fondazione Comunitaria e di fa bene, progetto che promuove ecosistemi di pratiche locali di economia sociale e solidale che trasformano e accrescono il benessere delle comunità.

Lo facciamo incrociando il percorso di InnovAgroWoMed con fa bene nell’impegno comune volto a ridurre le disuguaglianze attraverso il cibo e supportare l’inserimento lavorativo di persone che vivono una situazione di fragilità.

CESIE