Competenze delle imprese per l’inclusione lavorativa di rifugiati, richiedenti asilo e migranti: storia di successo a Palermo

19 Settembre 2019Migrazione, Notizie

L’inclusione dei migranti, dei richiedenti asilo e dei rifugiati all’interno della società europea è favorita dal loro inserimento lavorativo e dalla progressiva partecipazione al mercato del lavoro. Ma qual è il punto di vista dei datori di lavoro italiani? Quali sfide si trovano ad affrontare? In che modo il corso di formazione di COME IN può aiutarli? Per saperne di più guarda il video di IKENGA, un’associazione interculturale nata a Palermo.

IKENGA – voice of the world – nasce dalla collaborazione di un gruppo di attivisti e artisti provenienti da Biafra, Italia, Bangladesh, Gambia, Senegal, Nigeria e Tunisia.

Attraverso dibattiti, corsi, conferenze, proiezioni e iniziative di formazione, promuoviamo i diritti umani e il dialogo interculturale e intergenerazionale tra cittadini locali, richiedenti asilo, migranti di lungo periodo e giovani nati in Italia da genitori non italiani, al fine di favorire una partecipazione pro-attiva delle persone, e non solo in quanto gruppo target delle attività proposte.

Il video è stato realizzato all’interno del progetto europeo COME IN che intende supportare i datori di lavoro nell’ambito dell’inserimento lavorativo e dell’inclusione sociale di migranti, richiedenti asilo e rifugiati mediante un servizio di assistenza e la creazione di percorsi e materiali formativi. Per saperne di più, consulta il sito web del progetto al seguente indirizzo: welcomingenterprises.eu.

Le risorse didattiche del progetto sono disponibili sulla piattaforma COME IN:  http://learning.vita-eu.org/login/index.php

Sul progetto

COME IN – Competences in Enterprises on Integration – è un progetto biennale, finanziato dal programma Erasmus+, Azione Chiave 2: Co-operation for Innovation and the Exchange of Good Practices – Strategic Partnership for vocational education and training.

Partner

Il progetto coinvolge 7 organizzazioni partner:

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto.

Visita il sito welcomingenterprises.eu.

Contatta Cecilie Grusova all’indirizzo cecilie.grusova@cesie.org.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!