Migrazione


SAAMA ad Agrigento: Mappatura e condivisione dei percorsi rivolti a minori migranti soli

SAAMA ad Agrigento: Mappatura e condivisione dei percorsi rivolti a minori migranti soli

Il 31 gennaio scorso, presso il Collegio dei Filippini di Agrigento, si è tenuta la conferenza “Minori Migranti Soli. Storie, problematiche, potenzialità. La cartella sociale Harraga nel Comune di Agrigento”. Ancora una volta, in Sicilia, due modelli diversi di accoglienza si sono incontrati e hanno dialogato in maniera generosa, condividendo con emozione le esperienze e le pratiche portate avanti nel comune siciliano.

SAAMA: Mappatura e condivisione dei percorsi rivolti a minori migranti soli – Conferenza a Marsala

SAAMA: Mappatura e condivisione dei percorsi rivolti a minori migranti soli – Conferenza a Marsala

Il 29 novembre 2019 A Marsala si è tenuta la conferenza “minori migranti soli. La cartella sociale Harraga come strumento di inclusione”. È stato un momento importante, molto partecipato, in cui due storie diverse, quella dell’accoglienza a Palermo, diventata negli anni recenti un “modello”, e quella dell’accoglienza a Marsala, che ha visto in prima linea persone e istituzioni di una generosità straordinaria, si sono incontrate.

HOPEFUL: Contrastare lo svantaggio educativo di giovani migranti e rifugiati promuovendo un’istruzione inclusiva

HOPEFUL: Contrastare lo svantaggio educativo di giovani migranti e rifugiati promuovendo un’istruzione inclusiva

A seguito della crisi dei rifugiati degli ultimi decenni, attualmente, in molti Stati membri dell’UE si riscontrano alte percentuali di giovani rifugiati e migranti con bassi livelli di istruzione e molti di loro, pur essendo in età scolare, non hanno mai avuto la possibilità di frequentare la scuola o hanno dovuto abbandonare prematuramente gli studi. L’inserimento e l’integrazione dei giovani migranti e rifugiati all’interno dei sistemi educativi è quindi diventato un argomento importante tra gli stati membri dell’UE.

Diritto alla salute e orientamento ai servizi: uno sguardo sul progetto Curò

Diritto alla salute e orientamento ai servizi: uno sguardo sul progetto Curò

I laboratori, iniziati il 16 ottobre con un incontro di presentazione, hanno affrontato fino ad ora le seguenti tematiche: Geografia e Culture, Diritto alla salute e orientamento ai servizi, Cura personale, contraccezione e malattie sessualmente trasmissibili e Salute, comportamenti a rischio e dipendenze. Ogni incontro è stato accompagnato da momenti di attività ludiche e riflessioni di gruppo oltre che spiegazioni relative al sistema sanitario e legale italiano.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!