SAFER: Riflettiamo con gli insegnanti palermitani sui nostri atteggiamenti nei confronti del genere

29 Maggio 2019Diritti e Giustizia, Notizie

Voglio un futuro dove tutti e tutte si sentano al sicuro: bambine, bambini, donne, uomini, chiunque” e “sostieni l’uguaglianza, fallo adesso!” sono gli slogan principali del breve video che il progetto SAFER sta sviluppando al fine di sensibilizzare e aumentare la consapevolezza degli insegnanti delle scuole primarie, degli studenti, dei genitori e dei soggetti interessati sulla violenza di genere.

Tuttavia, in questo articolo non parleremo del video perché in fase di sviluppo.

I materiali didattici SAFER sono già stati sviluppati! Ora stiamo implementando sessioni di formazione con gli insegnanti nelle scuole di Palermo per testarli e migliorarli.

Gli insegnanti che partecipano ai corsi di formazione hanno l’opportunità di:

  • riflettere sui loro atteggiamenti e preconcetti riguardo agli stereotipi e ai ruoli di genere;
  • aumentare le loro conoscenze sulla violenza di genere e imparare nuove strategie per prevenirla prima che ciò accada.

Inoltre, gli insegnanti stanno testando diverse attività divise in 4 modulicomplementari: pedagogia di genere, resilienza, competenze di vita e educazione del carattere. Le attività possono essere sperimentate in classe con gli studenti per:

  • aiutare ai bambini e le bambine a pensare a concetti positivi associati alla riflessione sull’uguaglianza di genere;
  • creare consapevolezza dei ruoli e delle aspettative di genere;
  • sviluppare una comprensione degli effetti negativi degli stereotipi di genere e dei comportamenti correlati:
  • far riflettere i bambini e le bambine sul loro atteggiamento nei confronti del genere e della violenza di genere e tanto altro.

La pedagogia di genere non è pensata per discriminare i ragazzi, né è pensata per focalizzarsi su un genere. Implica l’uso di diversi metodi di apprendimento, dando uguali opportunità ai ragazzi e alle ragazze di partecipare.

Seguici su Facebook e verrai aggiornato quando i materiali e il video SAFER saranno gratuitamente disponibili.

Sul progetto

SAFER – Systematic Approaches for Equality of gendeR è co-finanziato dal programma Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza della Commissione Europea ed è nato per prevenire e combattere la violenza di genere, promuovendo un approccio basato sulla psicologia positiva e sull’educazione del carattere dei bambini e delle bambine attraverso lo sviluppo di materiali e formazione degli insegnanti.

Partner

Il partenariato di progetto si compone delle seguenti organizzazioni:

Per ulteriori informazioni

Se vuoi prender parte alle attività del progetto o desideri semplicemente ricevere maggiori informazioni, ti invitiamo a contattare Ruta Grigaliunaite: ruta.grigaliunaite@cesie.org.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!