INTEGRA – Verso l’autonomia dei minori stranieri non accompagnati e neomaggiorenni

martedì 30 Giugno 2020

Home / Diritti e Giustizia / INTEGRA – Verso l’autonomia dei minori stranieri non accompagnati e neomaggiorenni

Dopo due anni di intenso lavoro, che ha coinvolto a più livelli educatori, tutori volontari, mentori, assistenti sociali, responsabili di comunità che lavorano con giovani che si apprestano a lasciare le comunità di accoglienza, il progetto INTEGRA sta per arrivare al suo termine.

Giorno 5 giugno si è svolta la Conferenza Finale online, Il Programma INTEGRA, supportando i minori e neomaggiorenni delle comunità di accoglienza verso l’età adulta al quale hanno partecipato più di 80 persone, compresi tutti i partner del progetto. Lo scopo della Conferenza è stato quello di discutere dei risultati degli strumenti di valutazione messi in campo per far fronte alle necessità dei beneficiari, quali Il Programma di Mentoring (MIP) e la Piattaforma per la Cooperazione (P4C) e raccontare le proprie esperienze nell’utilizzo del Programma di Mentoring multidisciplinare nei vari paesi del progetto. Inoltre, durante la Conferenza si è presentata la rete INTEGRA a livello transnazionale ma anche nazionale. Infatti, è stato lanciato il video spot della rete INTEGRA in Italia.  Rappresentanti della Cooperativa 3P Padre Pino Puglisi, CIAI e ComeUnaMarea Onlus hanno anche fatto degli interventi riguardo l’importanza del mentoring e l’autonomia dei giovani. Il feedback di tutti i partecipanti delle formazioni INTEGRA è stato positivo in termine di efficacia ed utilità al fine di fornire un percorso di mentoring e facilitare i percorsi di autonomia dei minori che si apprestano a lasciare le comunità di accoglienza.

Il 16 giugno si è tenuta la riunione finale del progetto in modalità online per fare un’ultima valutazione sull’impatto raggiunto e la sostenibilità degli strumenti INTEGRA.

Grazie a tutti coloro che hanno dato il loro contributo a rendere #INTEGRAeu un vero strumento di supporto per i nostri giovani!

Sul progetto

INTEGRA – Programma di mentoring multidisciplinare volto a sostenere lo spirito di iniziativa dei minori inseriti in comunità di accoglienza e dei giovani che si apprestano a lasciare tali strutture è co-finanziato dal programma Diritti, uguaglianza e cittadinanza della Commissione europea.

INTEGRA prevede un approccio partecipativo personalizzato, in cui gli stakeholder assumono il ruolo di guida, di connettore e di riferimento, per dare sostegno ai minori nel processo di ripristino di nuovi punti di riferimento per la loro futura inclusione socio-economica come persona integra nella comunità.

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto.Segui #INTEGRAeu, contatta Cloé Saint-Nom: cloe.saintnom@cesie.org per ulteriori informazioni sul progetto, sul programma di mentoring o sulla rete #INTEGRAeu!

CESIE