RENYO: educatori riflettono riguardo metodologie educative alternative per minori autori di reato

martedì 14 Luglio 2020

Home / Giovani / RENYO: educatori riflettono riguardo metodologie educative alternative per minori autori di reato

Momento di formazione, di riflessione e di introspezione, RENYO è stato tutto questo.

Le formazioni, che si sono svolte online, sono state momento di grande scambio e riflessione per i circa 15 educatori che hanno partecipato. Durante quest’ultime abbiamo affrontato diverse tematiche – dall’implementazione della metodologia dell’Indagine Autentica alle diverse tecniche di coaching che gli educatori utilizzano nel quotidiano con i giovani. Ma non sono mancate anche le sfide per gli educatori, che si sono messi in gioco tornando ad essere studenti durante il loro percorso di apprendimento sulla Learning Journey Platform, la piattaforma online del progetto RENYO che ti permette di valutare il tuo potenziale di apprendimento.

Il primo ciclo di formazioni con le educatrici della Comunità Mediterraneo di Palermo è stato avviato il 26 marzo. Successivamente, la formazione ha proseguito coinvolgendo educatori e assistenti sociali provenienti da case famiglia e Istituti Penitenziari Minorili di tutta Italia, impegnandoli per i mesi di aprile, maggio e inizio giugno, quando abbiamo concluso il nostro terzo ciclo di formazione.

Se fai parte di una comunità per minori a Palermo o provincia e vorresti conoscere di più rispetto a metodi educativi innovativi e far parte della comunità internazionale RENYO contattaci per partecipare al progetto RENYO. Impara di più sulla metodologia dell’Indagine Autentica, un metodo che supporta l’acquisizione di conoscenze rilevanti ed utili per l’alunno attraverso un argomento di interesse con valore educativo.

Sul progetto

RENYO – Re-engaging young offenders with education and learning è cofinanziato dal programma Erasmus+, Azione Chiave 2, Partenariati Strategici nel settore dell’istruzione e la formazione professionale.

Partner

Il partenariato è composto da 5 organizzazioni:

  • Coordinatore: University of Gloucestershire (Regno Unito)
  • Private Fachhochschule Dresden gGmbH (Germania)
  • Fundacion Diagrama Intervencion Psicosocial (Spagna)
  • Learning Emergence Partners LLP (Regno Unito)
  • CESIE (Italia)

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda del progetto RENYO.

Sito: www.skills4youth.eu

Contatta Cloé Saint-Nom, cloe.saintnom@cesie.org.

 

Buone vacanze!

Buone vacanze!

Vi informiamo che il CESIE resterà chiuso dall’8 al 23 agosto. Il nostro staff tornerà operativo a partire da lunedì 24 agosto.
Buone vacanze a tutte e tutti!

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!