Secondo ciclo dei Laboratori Creativi di CHIMES – Esprimersi attraverso la danza

giovedì 24 Marzo 2022

Home » Giovani » Secondo ciclo dei Laboratori Creativi di CHIMES – Esprimersi attraverso la danza

Le restrizioni e le misure di distanziamento sociale recentemente sperimentate hanno impoverito le reti sociali di tutti, specialmente quelle dei giovani, privandoli del tempo dedicato alla socialità e rendendo più difficili i propri percorsi formativi e professionali a causa della pandemia. È il momento di riscoprire nuovi orizzonti di socialità, mettersi in gioco e riconoscere il valore delle proprie competenze per sentirsi nuovamente una parte integrante della comunità a cui si appartiene. Scopri come l’arte della danza può contribuire alla realizzazione dei tuoi obiettivi!

Il CESIE è alla ricerca di giovani desiderosз di sperimentarsi e di sviluppare le proprie competenze trasversali (fiducia in se stessi, competenze relazionali e sociali, flessibilità, lavoro di squadra, pensiero creativo e critico, ecc.), estremamente apprezzate e indispensabili sia a livello personale, che a livello accademico o professionale, a cui proporre un laboratorio di danza che abbraccia i principi dell’educazione al movimento attraverso cui interpretare il tema dell’inclusione sociale e dare voce alla propria identità in uno scenario post-pandemico che ancora risente degli effetti dell’isolamento, sia fisico che emotivo.

L’idea è quella di invitare lз giovani, gravemente privatз di spazi sociali in questi ultimi due anni e le cui opportunità di sviluppare importanti competenze trasversali è stata significativamente ridotta, interessando il loro livello di autostima e autoefficacia, a creare in modo collaborativo una narrazione artistica del proprio vissuto emotivo, sfruttando le potenzialità del linguaggio del corpo come mezzo di espressione e di comunicazione tra pari.

La danza, come ogni forma d’arte, ha in sé un’importante componente educativa, capace di valorizzare tutte quelle competenze che spesso vengono date per scontate e che invece contribuiscono a renderci degli individui indipendenti e cittadini attivi, oltrepassando le differenze e insegnando l’importanza di rispettare se stessз e gli altri. 

Se sei unǝ giovane che ha voglia di mettere alla prova la propria creatività, sviluppare o migliorare le proprie competenze e cimentarsi nella rappresentazione artistica di un’importante questione sociale come quella dell’inclusione e del benessere dei giovani, CHIMES ti invita a partecipare al laboratorio creativo di danza per permetterti di contribuire alla riflessione e di darle anima e corpo insieme ad altri giovani. Alla fine del laboratorio, verrà organizzata una esibizione finale che permetterà alla voce dei giovani di essere ascoltata e di mostrare le competenze tecniche (ma non solo) acquisite.

Il laboratorio si terrà tra aprile e maggio 2022 a Palermo in presenza, all’interno del bellissimo contesto offerto dal giardino pubblico di Villa Giulia. Il corso sarà disponibile in italiano e in inglese e prevede 8 incontri di 2 ore ciascuno (15.30 – 17.30), due volte a settimana, secondo questo calendario: 11, 14, 20, 21, 27, 28 (aprile) e 2, 5 (maggio).

Profilo candidatз:

Età: 15 – 30 anni

Requisiti minimi: non sono richieste particolari competenze artistiche ma tanta voglia di mettersi nuovamente in gioco in modi innovativi! Se anche tu hai voglia di ricominciare, dimostra di avere una marcia in più, partecipa al laboratorio di CHIMES!

Per candidarti, compila questo modulo entro il 10 aprile 2022.

Per ricevere maggiori informazioni sul progetto CHIMES e sul laboratorio creativo di danza, contatta: alice.schirosa@cesie.org.

A proposito di CHIMES

CHIMES – Competences, Citizenship and Inclusion through Music and Movement Education Solutions è un progetto cofinanziato dal programma Erasmus+ Azione Chiave 2, Partenariati per la Creatività.

Partner

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto e seguici su Facebook.

Contatta Alice Schirosa: alice.schirosa@cesie.org.

CESIE