Anti-violenza sperimentale in mostra: arti audiovisive per sconfiggere la violenza tra i giovani

venerdì 8 Gennaio 2021

Home / Giovani / Anti-violenza sperimentale in mostra: arti audiovisive per sconfiggere la violenza tra i giovani

Violenza fisica, bullismo, cyberbullismo, violenza di genere, indifferenza, invisibilità ed isolamento, tutti tipi di violenza che colpiscono i giovani e con maggior forza durante questo particolare periodo. Ma se invece di vedere il lato negativo prendiamo gruppi di giovani, le loro menti creative, l’arte ed una telecamera e rappresentiamo il lato positivo? Ecco quello che gruppi di giovani siciliani hanno fatto: hanno provato a sconfiggere la violenza attraverso il videomaking sperimentale.

Se vuoi sapere di più su come utilizzare questa metodologia innovativa per lavorare sul contrasto alla violenza, vedere le loro produzioni e/o pubblicizzare un tuo video contro la violenza a livello internazionale, partecipa alla nostra Mostra Finale “Anti-violenza sperimentale” online.

Il video più “potente” in termini di potenzialità di sensibilizzazione, verrà premiato e l’autore/autrice riceverà una maglietta REC e vedrà il suo video pubblicato nel sito del progetto http://rec-project.eu/.

Anti-violenza sperimentale

Mostra finale REC

Venerdì 22 gennaio 2021 – ore 15.30 |Online su Zoom

Registrati qui

Per ulteriori informazioni sulla mostra, contatta cloe.saintnom@cesie.org.

Sul progetto

REC è co-finanziato dal programma Erasmus+ Key Action 2 – Capacity Building in the field of youth.

Partner

Il consorzio del progetto riunisce 5 organizzazioni:

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto.
Contatta Cloé Saint-Nom, cloe.saintnom@cesie.org.
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!