Primo incontro TTRAIN – Formare i formatori nel turismo

martedì 13 Ottobre 2015

Home » Adulti » Primo incontro TTRAIN – Formare i formatori nel turismo

ttrain webIl 22 settembre 2015 a Reykjavik, in Islanda, si è svolto il kick-off meeting del progetto TTRAIN – Formazione per formatori nel settore turistico. Il progetto, co-finanziato dal programma Erasmus+ della Commissione europea, è implementato da un consorzio di cinque organizzazioni partner (due università, un’azienda privata, una ONG e un’associazione industriale settoriale) provenienti da Islanda, Finlandia, Austria e Italia.

Il turismo è, in Europa, un settore industriale in crescita e redditizio. Però, a dispetto della sua importanza e nonostante l’aspettativa di una sua continua crescita, in questo settore manca personale qualificato. Molti servizi di base offerti da aziende turistiche sono nelle mani di giovani che non hanno una formazione riconosciuta. Per questa ragione il progetto TTRAIN mira a creare, implementare e testare un modello di apprendimento comprensivo per istruttori attivi nel settore turistico.

Durante i 24 mesi d’implementazione del progetto TTRAIN sono previste svariate attività. Inizialmente, i partner svolgeranno una gap analysis nel proprio paese per scoprire quali sono le opportunità di formazione esistenti: formatori e stakeholder che lavorano nel settore turistico saranno intervistati per apprendere le loro necessità e preferenze riguardo al contenuto del programma di formazione. Basandosi sui risultati di quest’analisi e prendendo spunto da un modello di apprendimento collaudato per istruttori della formazione professionale, i partner svilupperanno il nuovo curriculum. In un secondo momento, il curriculum sarà testato in formazioni pilota nei quattro paesi partner, e la sua versione sarà poi presentata su un portale didattico online dove sarà fruibile da docenti attivi nella formazione professionale in tutta l’Europa e altrove.

Il CESIE sarà responsabile dell’implementazione del progetto in Sicilia e del controllo di qualità di tutte le attività; condurrà inoltre la parte del progetto relativa allo sviluppo del portale online didattico e si occuperà anche delle attività di diffusione e comunicazione del progetto.

I partner del progetto sono:

Per ulteriori informazioni sul progetto, si prega di rivolgersi a Dorothea Urban via e-mail all’indirizzo: dorothea.urban@cesie.org


Erasmus+ logoIl presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L’autore è il solo responsabile di questa comunicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull’uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute.

CESIE ETS