NE(W)AVE – Sviluppo professionale di formatori, tutor e mentori dell’IFP delle energie rinnovabili

venerdì 26 Giugno 2020

Home / Adulti / NE(W)AVE – Sviluppo professionale di formatori, tutor e mentori dell’IFP delle energie rinnovabili

All’inizio di aprile 2020, circa un terzo della popolazione mondiale era soggetto a misure intese a rallentare la diffusione del nuovo coronavirus causa dell’infezione COVID-19. Queste misure hanno portato a significative riduzioni della mobilità e dell’attività economica, con un corrispondente calo del consumo di energia e delle emissioni di gas serra (GHG).

In aggiunta a questa pandemia, ora più che mai le energie rinnovabili svolgono un ruolo cruciale nel consumo di energia e nelle agende energetiche dei paesi. Si prevede la creazione di oltre un milione di nuovi posti di lavoro e la ridefinizione di nuove competenze tecniche e trasversali, in particolare nel settore “verde”.

Sebbene l’istruzione di alto livello in questo campo sia ampiamente disponibile, il mercato del lavoro è privo di manodopera di livello medio e operativo. Questi lavori non richiedono una formazione accademica ma solide competenze tecniche.

Considerando queste esigenze, il progetto di apprendimento di NE(W)AVE ha supportato lo sviluppo professionale di formatori, tutor e mentor dell’IFP attraverso l’acquisizione di competenze nuove o migliorate in termini di metodi di insegnamento e apprendimento, tutoraggio e abilità interculturali.

Il progetto ha sviluppato un E-Toolkit per insegnanti e formatori, uno strumento online basato su nuovi materiali di formazione che supporterà i formatori dell’IFP nell’aggiornamento e nella diversificazione della loro offerta educativa relativa al settore delle energie rinnovabili. Questo strumento gratuito, disponibile online, promuove la metodologia e i contenuti sviluppati dal progetto su larga scala utilizzando diversi strumenti (video tutorial, risorse interattive, ecc.). Attraverso il NE(W)AVE E-Toolkit, i formatori dell’IFP avranno una maggiore consapevolezza dei metodi di aggiornamento delle competenze nell’IFP, il loro interesse nell’uso dell’approccio e-learning e nelle opportunità di mobilità promosse agli studenti dell’IFP.

Nel corso del progetto triennale, NE(W)AVE ha ricevuto preziosi contributi dalle parti interessate dell’IFP e dai principali attori nel settore delle energie rinnovabili, che ha portato alle Raccomandazioni Politiche NE(W)VE. Queste raccomandazioni mirano a essere fonte d’ispirazione per gli stakeholders locali e regionali in tutta l’UE su come migliorare la transizione dei lavori di apprendimento dell’IFP ai lavori nelle energie rinnovabili e promuovere la collaborazione tra fornitori di IFP, aziende e altre parti interessate.

Tutti i risultati e i risultati di NE(W)AVE sono stati ampiamente discussi nella riunione finale del consorzio dello scorso 10 giugno. In questa occasione i partner del progetto hanno definito le ultime fasi e azioni del progetto per diffondere i risultati e supportare gli studenti, gli insegnanti, i formatori e le parti interessate nell’uso di tutti i prodotti NE(W)AVE.

Il prossimo evento sarà la conferenza finale online di NE(W)AVE, il 29 giugno alle 11, che ospiterà tutte le parti interessate, i responsabili politici, le società e le ONG, i formatori e gli studenti dell’IFP, che lavorano nel settore delle energie rinnovabili.

Se desideri saperne di più su come partecipare alla Conferenza finale del progetto NE(W)AVE, contatta Simona Palumbo all’indirizzo simona.palumbo@cesie.org o visita il sito Web newaveproject.eu

Sul progetto

NE(W)AVE è finanziato dal programma Erasmus+, Azione chiave 2, Partenariati Strategici – Formazione Professionale.

Il progetto  mira a creare, implementare e testare un modello di apprendimento comprensivo per i futuri professionisti nel settore delle energie rinnovabili.

Partner

Il consorzio del progetto riunisce 6 organizzazioni:

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto.

Visita il sito newaveproject.eu.

Seguici su Facebook.

Contatta Simona Palumbo: simona.palumbo@cesie.org.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!