Formazione E-COURSE: Come promuovere il dialogo interculturale nell’educazione primaria?

7 novembre 2018 | Notizie, Scuola

Insegnanti e personale scolastico necessitano di una formazione continua e innovativa per la gestione di ambienti multiculturali e il supporto a studenti migranti e/o rifugiati.

In questi giorni, abbiamo ospitato il primo ciclo di formazione per insegnanti, personale scolastico ed educatori su educazione non-formale e competenze interculturali per la gestione di ambienti multiculturali e per favorire l’inclusione di bambini migranti nella scuola primaria.

Sulla base del riscontro e dei suggerimenti ricevuti durante il primo ciclo, sta per partire la seconda formazione E-COURSE per insegnanti e personale scolastico della scuola primaria. Lo scopo principale del corso è fornire competenze e strumenti per favorire il dialogo interculturale in classe e l’inclusione degli alunni migranti e/o rifugiati.

Gli incontri si terranno il 12,19 e 23 novembre 2018, dalle dalle 15.00 alle 18.00 presso la nostra sede di Palermo – Via Roma, 94.

 

Moduli formativi

  • Il ruolo dell’educazione non formale nella promozione dell’interculturalità
  • Shock culturali e gestione di ambienti interculturali
  • Sensibilizzazione alla diversità culturale
  • Dialogo interculturale
  • Cenni sulle maggiori comunità migranti e tratti culturali

Interculturalità nella scuola primaria

Formazione E-COURSE

12,19 e 23 novembre 2018 | ore 15.00-18.00

CESIE, via Roma, 94 – Palermo

Vuoi partecipare alla formazione?

La partecipazione al corso è gratuita, ma limitata ad un massimo di 15 partecipanti.

Per iscriverti, invia una mail all’indirizzo: giulia.tarantino@cesie.org.

Sul progetto

E-COURSE – EnhanCing the ParticipatiOn and Learning Performance of Migrant and RefUgee Children in PRimary School Education è  co-finanziato dal programma Erasmus+, Azione Chiave 2: Partenariati strategici nel settore SCUOLA.

L’obiettivo principale del progetto è favorire la crescita professionale degli insegnanti nella gestione della diversità in classe e  rafforzare la collaborazione tra i membri della comunità scolastica per combattere l’abbandono scolastico degli studenti migranti e rifugiati.

Partner

Il progetto coinvolge 8 organizzazioni partner provenienti da 7 paesi:

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto di E-COURSE.

Seguici su Facebook.

Contatta Giulia Tarantino, giulia.tarantino@cesie.org.

Erasmus+ logoThe European Commission support for the production of this publication does not constitute an endorsement of the contents which reflects the views only of the authors, and the Commission cannot be held responsi­ble for any use which may be made of the information contained therein.