Come trasformare la ricerca scientifica in opportunità d’impresa?

Martedì 5 dicembre si terrà presso l’Istituto Superiore Luigi Failla Tedaldi di Castelbuono (PA) l’evento finale di SCIENT: A European University-Business Alliance aiming to foster young SCIEntists’ ENTrepreneurial spirit.

Più di 100 studenti, dottorandi o dottori di ricerca di tutta Europa hanno partecipato al programma di formazione all’imprenditoria del progetto e 30 di loro, provenienti da 7 Paesi diversi (Cipro, Italia, Lituania, Malta, Portogallo, Regno Unito, Spagna), hanno presentato attraverso pitch le loro idee imprenditoriali a un pubblico selezionato di esperti, docenti e potenziali finanziatori durante la Business Plan Competition internazionale che si è tenuta a Cipro nel Settembre 2017.

Durante l’incontro del 5 dicembre, due giovani dottorandi siciliani che hanno partecipato alla Business Plan Competition racconteranno la loro esperienza e idea d’impresa.

Simona Todaro presenterà GEB Track, per la creazione di un bus sociale, ottenuto dal riadattamento di camion, che possa accompagnare i turisti naturalistici in percorsi off-road.

Salvatore Tramonte, che ha ottenuto il Premio speciale della Giuria per l’alto contenuto innovativo nella BP Competition, racconterà invece l’idea di EyeHome, un progetto rivoluzionario che integra un sistema modulare smart home con un’interfaccia basata sul controllo oculare. Il sistema è stato progettato in particolare per le persone affette da gravi malattie muscolari per aiutarli nella gestione della loro quotidianità, aumentandone la qualità della vita.

Inoltre, Stefania Zanna presenterà il pacchetto formativo SCIENT per avviare un’attività imprenditoriale.

SCIENT: A European University-Business Alliance aiming to foster young SCIEntists’ ENTrepreneurial spirit è finanziato dal programma ERASMUS+ dell’Unione Europea-  KA2 Knowledge alliances.

Il progetto –  rivolto a laureati, dottorandi e dottori di ricerca afferenti a discipline di Ingegneria, Matematica, TIC e Scienze dell’informazione, Scienze biologiche e biomediche, Scienze fisiche, Scienze agricole, Risorse naturali, Scienze sociali –  ha previsto lo sviluppo del primo programma europeo di pre-accelerazione all’imprenditorialità innovativa attraverso l’offerta di un pacchetto formativo e l’accompagnamento allo sviluppo di idee imprenditoriali innovative.

Il partenariato di SCIENT è composto da:

 Visita il sito scient.eu e segui il progetto su Facebook.

Per ulteriori informazioni, contatta Stefania Zanna, stefania.zanna@cesie.org.