E-COURSE – EnhanCing the ParticipatiOn and Learning Performance of Migrant and RefUgee Children in PRimary School Education

E-COURSE – EnhanCing the ParticipatiOn and Learning Performance of Migrant and RefUgee Children in PRimary School Education

E-COURSE – EnhanCing the ParticipatiOn and Learning Performance of Migrant and RefUgee Children in PRimary School Education

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo & contatti

  • Favorire la crescita professionale degli insegnanti nella gestione di studenti migranti e rifugiati e della diversità in classe
  • Supportare le scuole nel facilitare l’inclusione e il successo scolastico di studenti migranti e rifugiati, quindi contribuire al contrasto del fenomeno dell’abbandono scolastico
  • Supportare e migliorare il rendimento scolastico di migranti arrivati di recente e rifugiati nella scuola primaria
  • Rafforzare la collaborazione tra i membri della comunità scolastica: presidi, coordinatori scolastici, insegnanti, personale scolastico, studenti, genitori/famiglie

  • Sviluppo di moduli formativi per rafforzare le capacità degli insegnanti
  • Creazione e sperimentazione di una piattaforma a supporto delle scuole
  • Sviluppo di una metodologia per l’elaborazione di politiche scolastiche sulla diversità

  • Moduli formativi per insegnanti per supportarli ad affrontare efficacemente equità, diversità e inclusione
  • Piattaforma a supporto delle scuole per facilitarle nel supporto a studenti migranti e rifugiati
  • Metodologia per l’elaborazione e realizzazione di politiche e piani di azione per la diversità a scuola

Segui il progetto in AZIONE

Date di realizzazione progetto: 01/10/2017 – 30/09/2019

DG di riferimento: DG EAC, Agenzia Nazionale (Germania), Erasmus+ Azione Chiave 2 Partenariati Strategici – settore Scuola

Contatto: CESIE: giulia.tarantino@cesie.org


SHANARANI

SHANARANI

SHANARANI

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo & contatti

  • Supportare gli operatori giovanili nel loro lavoro, adattando e promuovendo buone pratiche sulle questioni di genere e la prevenzione di stereotipi di genere.
  • Aumentare la partecipazione e l’interesse dei giovani, sviluppando metodologie innovative e attrattive per il superamento degli stereotipi di genere.
  • Sviluppare una piattaforma e degli strumenti digitali per supportare i giovani e il lavoro degli operatori giovanili sul tema trattato.
  • Diffondere i risultati di progetto e aumentare la consapevolezza riguardo la questione di genere e le possibili soluzioni di prevenzione all’interno delle comunità e dei gruppi d’interesse.

  • Creazione di 3 Manuali che forniranno informazioni sulle tematiche di genere in questo momento storico nei differenti paesi europei, analizzeranno l’uso degli stereotipi nel mondo dei media e dell’industria musicale, illustreranno nuove metodologie basate sul teatro, la recitazione, la musica per mostrare come “fare esperienza” attraverso questi strumenti può aiutare i giovani a costruire nuovi modelli da seguire.
  • Formazione degli operatori giovanili attraverso il “Train the Trainer Workshop”.
  • Sviluppo della Piattaforma SHANARANI per la Formazione Online corredata da un manuale di utilizzo.

  • Aumento e rafforzamento delle conoscenze e delle competenze di almeno 120 operatori giovanili riguardo la questione di genere e la prevenzione degli stereotipi di genere con adeguati strumenti online (manuali e la piattaforma) così da supportarli nelle attività locali con i giovani.
  • Aumento della partecipazione alle questioni di genere e alle azioni per prevenire gli stereotipi di genere di almeno 300 giovani coinvolti nelle loro comunità locali potenziando le loro attitudini sociali.
  • Rafforzamento della sensibilizzazione pubblica sulle tematiche di genere soprattutto da parte dei decisori politici.

  • Coordinatore: Asociación Caminos (Spagna)
  • South – West Initiative (Bulgaria)
  • Social Innovation Fund (Lituania)
  • Exchange House Ireland (Irlanda)
  • CARDET (Cipro)
  • CESIE (Italia)

Segui il progetto in AZIONE

Date di realizzazione progetto: 01/10/2017 – 30/03/2019

DG di riferimento: DG EAC, Azione Chiave 2 Partenariati Strategici nel settore della Gioventù

Contatto:

CESIE: silvia.fazio@cesie.org


SUCCESS – Strategies to Utilise and Cultivate positive Characteristics & Employability Skills in Schools

SUCCESS – Strategies to Utilise and Cultivate positive Characteristics & Employability Skills in Schools

SUCCESS – Strategies to Utilise and Cultivate positive Characteristics & Employability Skills in Schools

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo & contatti

  • Migliorare le possibilità di occupabilità degli studenti delle scuole superiori attraverso lo sviluppo delle loro emozioni positive, la resilienza psicologica, e lo sviluppo della fiducia in se stessi.
  • Supportare gli studenti delle scuole superiori durante la fase di transizione dalla scuola, alla formazione professionale e all’occupazione.
  • Supportare lo sviluppo professionale e aumentare le capacità dei consulenti scolastici nell’interazione con gli studenti delle scuole superiori durante le sessioni di consulenza.
  • Migliorare i livelli di benessere e resilienza dei consulenti scolastici.

  • Conduzione di un’analisi dei bisogni attuali dei consulenti  scolastici a livello nazionale e internazionale per individuare servizi e buone pratiche connesse all’istruzione e all’educazione non formale basate su un approccio di psicologia positiva.
  • Sviluppo di un pacchetto di formazione SUCCESS, chiamato Manuale SUCCESS per i consulenti scolastici e gli studenti delle scuole superiori.
  • Sviluppo di una piattaforma online contenente informazioni sugli obiettivi del progetto, sulla metodologia formativa e sul pacchetto educativo SUCCESS.

  • Relazione comparativa, tra tutti i paesi partner, che riassume le fonti, le pratiche e le ricerche più importanti relative alle esigenze formative e di aggiornamento dei consulenti
  • Pacchetto di formazione SUCCESS.
  • Piattaforma di formazione online

  • Coordinatore: VU – Vilnius University [Lithuania]
  • GrantXpert Consulting Limited [Cipro]
  • Neophytos Ch. Charalambous (Institute of development) [Cipro]
  • Net (ICEP Europe) [Irlanda]
  • HAPPSY – Hellenic Association of Positive Psychology [Grecia]
  • CESIE [Italia]


Kyrgyzstan – Consolidare i metodi di valutazione dei conseguimenti dell’istruzione per  influenzare le decisioni circa le esigenze di istruzione, programmi di studio e finanziamenti

Kyrgyzstan – Consolidare i metodi di valutazione dei conseguimenti dell’istruzione per influenzare le decisioni circa le esigenze di istruzione, programmi di studio e finanziamenti

Kyrgyzstan – Consolidare i metodi di valutazione dei conseguimenti dell’istruzione per influenzare le decisioni circa le esigenze di istruzione, programmi di studio e finanziamenti

ObiettiviAttivitàResultsPartnerInfo & contatti

  • Migliorare i metodi di valutazione dei conseguimenti dell’istruzione consentendo di giudicare correttamente la qualità del sistema di gestione della formazione circa contenuti e risorse in uso
  • Rafforzare il ruolo e caratteristiche della valutazione che rispecchia la qualità di istruzione, curricula e i programmi di finanziamento del sistema educativo
  • Rafforzare e potenziare MoES, il MOF, enti locali, istituzioni coinvolte in diversi tipi di valutazione, le comunità locali e le organizzazioni della società civile a collaborare in modo più efficace verso un uso migliore e più efficiente dei risultati della valutazione e soddisfare quindi le esigenze d’apprendimento
  • Sostenere gli attori coinvolti circa modalità e strumenti per un uso efficiente delle risorse e far fronte alle carenze emerse e le esigenze di miglioramento della valutazione dell’istruzione a livello nazionale

  • Valutazione degli studenti a livello nazionale insieme al Ministero della Pubblica Istruzione, gli Istituti di test e valutazione autorizzati ed i Development Partners coinvolti, che procederanno a compilazione, sviluppo e analisi di una vasta gamma di dati ed informazioni e quindi individuare problemi comuni e considerare le varie opzioni politiche
  • Agevolare i negoziati tra enti governativi, enti locali, società accademica, enti scolastici regionali e organizzazioni della società civile circa le linee comuni di azione per affrontare le sfide attuali o emergenti: sistema di valutazione, efficacia spesa di bilancio e condivisione delle conoscenze con tutti gli attori della comunità educativa
  • Consulenza agli attori coinvolti su metodi e risorse per poter tradurre le carenze ed esigenze rivelate in decisioni politiche a livello nazionale e, attraverso l’acquisizione di nuove competenze tecniche, contribuire a sviluppare la capacità nazionale

  • Migliorata istruzione, offerta curriculare e tipologie di finanziamento in risposta ai risultati di valutazione
  • Rafforzato il processo decisionale partecipativo attraverso la piattaforma di dialogo operativa tra gli organi di governo, le autorità locali, le istituzioni coinvolte in diversi tipi di valutazione, le comunità locali e le organizzazioni della società civile
  • Fornita consulenza politica sulla base delle migliori pratiche e conoscenze applicabili per il contesto politico specifico del Paese

  • Coordinatore: CESIE (Italia)
  • ZELENIY ALYANS (Kyrgyz Republic)

Segui il progetto IN AZIONE

Date di realizzazione progetto: 01/01/2017 – 30/06/2019

DG di riferimento: DG DEVCO, EU Delegation to the Kyrgyz Republic – EuropeAid, Asia & Central Asia: Action Grant

Contatto: CESIE: luisa.ardizzone@cesie.org


ASAP – Anticipatory Skills for Adapting the Publishing sector

ASAP – Anticipatory Skills for Adapting the Publishing sector

ASAP – Anticipatory Skills for Adapting the Publishing sector

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo & contatti

  • Accrescere la consapevolezza del ruolo del settore editoriale nella cultura e identità europea e rafforzare quindi il ruolo della piccola e media editoria anche a livello regionale
  • Creare competenze professionali con i requisiti necessari per accompagnare il passaggio effettivo all’editoria digitale, ed inerenti ai risultati di apprendimento in maniera anticipatoria e non reattiva
  • Coinvolgere tutti i soggetti facente parte della filiera editoriale, dalla produzione alla distribuzione, sfruttando le potenzialità della formazione professionale per la creazione di crescita e occupazione
  • Promuovere l’applicazione dei quadri EQAVET e ECVET/EQF che assicurano qualità e una migliore trasferibilità dei risultati

  • Implementazione di un programma di formazione innovativo che integra metodi di apprendimento interattivi (piattaforma MOOC) e quelli apprendimento basato sul lavoro (WBL)
  • Sviluppo di un curriculum di formazione professionale orientato ai risultati che risponda a specifiche carenze di competenze nel mercato del lavoro dell’editoria
  • Testing del programma congiunto di formazione professionale che fornisce l’opportunità a dipendenti, – ma anche disoccupati, lavoratori autonomi, dipendenti con bassa qualifica e giovani studenti di formazione professionale – di aggiornare le proprie abilità e conoscenze professionali e quindi coprire il gap relativo alla mancanza di competenze specifiche relative alle aree della filiera editoriale come conseguenza della “rivoluzione digitale”

  • Analisi dello status quo circa le prospettive strategiche del settore editoriale
  • Relazione di sintesi: mappatura delle competenze e valutazione dell’analisi dei bisogni nel settore dell’editoria
  • Guida sull’applicazione del quadro EQF/ECVET nel settore editoriale e stabilire i principi di garanzia della qualità di EQAVET
  • Programma di formazione ASAP: descrizione delle metodologie e strumenti applicate
  • Manuale del programma ASAP, per Formatori e Discent

  • Coordinator: Fondazione Hallgarten Franchetti – Centro Studi Villa Montesca (Italia)
  • AFAPP – Aassociazione fra gli artigiani provincia di Perugia – Confartigianato imprese Perugia (Italia)
  • AIE – Associazione Italiana Editori (Italia)
  • Giunti O.S. Organizzazioni Speciali (Italia)
  • The Publishers Association (Regno Unito)
  • Capacity London (Regno Unito)
  • P.O.E.V. National Federation Of Publishers & Booksellers (Grecia)
  • EUROTRAINING Educational Organization (Grecia)
  • EOPPEP National Organisation for Certification and Vocational Guidance (Grecia)
  • CEPYME Confederación Española de la Pequeña y Mediana Empresa (Spagna)
  • CECE – Confederación Española de Centros de Enseñanza (Spagna)
  • FEP-FEE Fédération des Editeurs Européens FEE ASBL (Belgio)
  • CESIE (Italia)

Date di realizzazione progetto: 01/11/2016 – 31/10/2019

DG di riferimento: DG EAC, Erasmus+, Azione Chiave 2, Alleanze delle abilità settoriali

Contattoalessandra.cannizzo@cesie.org


LMPI – Bachelor’s and Professional Master’s Degree for development, administration, management, protection of computer systems and networks in enterprises in Moldova, Kazakhstan, Vietnam

LMPI – Bachelor’s and Professional Master’s Degree for development, administration, management, protection of computer systems and networks in enterprises in Moldova, Kazakhstan, Vietnam

LMPI – Bachelor’s and Professional Master’s Degree for development, administration, management, protection of computer systems and networks in enterprises in Moldova, Kazakhstan, Vietnam

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo & contatti

  • Riduzione del deficit di formazione a livello di progettazione e gestione della sicurezza dei sistemi informatici delle imprese migliorando l’impiegabilità degli studenti e perfezionando i quadri delle imprese
  • Professionalizzazione i programmi di insegnamento universitari per quanto riguarda lo sviluppo, l’amministrazione, la gestione e la protezione dei sistemi e delle reti informatiche in accordo con il processo di Bologna e il Quadro Europeo delle Qualifiche (QEF) e delocalizzarli parzialmente in azienda
  • Creazione di due nuovi curricula accessibile tramite FAD per lo sviluppo e la protezione delle reti informatiche e delle tecnologie informatiche all’interno delle imprese secondo i bisogni di quest’ultime

  • Corso di laurea di primo livello in amministrazione e gestione dei sistemi e delle reti informatiche
  • Corso di laurea di secondo livello professionale per l’amministrazione e la gestione con specializzazione in sicurezza dei sistemi e delle reti informatiche aziendali
  • Formare, in ciascun paese, almeno 270 studenti al primo anno dei 2 nuovi curricula (180 per il corso di primo livello; 90 per il primo anno del corso di secondo livello)
  • Perfezionare 24 docenti nella Ue (10KZ, 8MD, 6VN); digitalizzare i corsi e le risorse didattiche

  • Dispositivo modulare di formazione permanente in questo stesso settore disciplinare e formare 50 professionisti per ciascun paese
  • Polo d’eccellenza in ciascuno dei paesi, centro di risorse, supporto alla nuova offerta (predisposizione di programmi e i contenuti dei corsi, comprese le risorse digitali che li rendano accessibili tramite FAD

  • Coordinatore: Università Telematica Internazionale-Uninettuno (Italia) | GIP Fipag (Francia) | Hochschule fuer Technik Wirtschaft und Kultur Leipzig (Germania) | Technological Educational Institute of Piraeus (Grecia) | Universidad De Vigo (Spagna) | CESIE (Italia)
  • Bulgaria [South-West University Neofit Rilski | Sofiiski Universitet Sveti Kliment Ohridski | Universitet Po Bibliotekoznanie I Informacionni Tehnologii]
  • Kazachstan [City Scientific-Methodical Centre of New Technologies in Education | L.N. Gumilyov Eurasian National University | Al-Farabi Kazakh National University | M.Kh. Dulaty Taraz State University | Kokshetau Abai Myrzakhmetov University | Ministry of Education and Science ]
  • Moldova [Inspectoratul General al Politiei | Ministerul Tehnologiei Informatiei si Comunicatiilor al RM | Efes Vitanta Moldova Brewery Sa | Universitatea De Sta Alecu Russo Din Balti | Centrul De Telecomunicatii Speciale | Academy of Economic Studies of Moldova | Ministry of Education |  Universitatea Tehnica a Moldovei | Universitatea De Stat Din Moldova]
  • Russia [Shokan Ualikhanov Kokshetau State University | JSC National Training Center Orleu | TOO BBS-IT | Corporate Fund Fund Zhas Otan In Akmola Region]
  • Vietnam [Hoc Vien Nong Nghiep Viet Nam | Truong Dai Hoc Bach Khoa-Dai Hoc Quoc Gia Tp Ho Chi Minh | Truong Dai Hoc Bach Khoa Hanoi – Hanoi University Of Science And Technology Hust]

Segui il progetto IN AZIONE

Date di realizzazione progetto: 15/10/2016 – 14/10/2019

DG di riferimento: DG EAC, DG EAC, Erasmus+ Key Action 2: Cooperation for innovation and the exchange of good practices, Capacity Building in the field of higher education

Contatto: CESIE: partnership@cesie.org

http://lmpi-erasmus.net