A.T.H.E.N.A. – Addressing Training to SPOC as Hub of a European Network of law enforcement Agencies

A.T.H.E.N.A. – Addressing Training to SPOC as Hub of a European Network of law enforcement Agencies

A.T.H.E.N.A. – Addressing Training to SPOC as Hub of a European Network of law enforcement Agencies

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnersInfo & contatti

  • Offrire una formazione completa sui diversi canali di comunicazione di polizia dell’UE e dei meccanismi comunitari di scambio di informazioni e strumenti
  • Scambiare buone pratiche circa il funzionamento dei singoli punti di contatto operativo (SPOC), e/o stabilire un formato dei contatti regolari dei capi e del personale SPOC, concentrandosi sulle esigenze e le attività di formazione
  • Identificare i requisiti del flusso di lavoro comuni per gli SPOC negli Stati membri e sviluppare di linee guida come base della formazione per personale SPOC

  • Sviluppo di un efficace coordinamento della formazione sullo scambio di informazioni di polizia per il personale SPOC e rilevanti stakeholders
  • Attuazione di campagne di sensibilizzazione sulle attività SPOC
  • Promozione di una cultura comune dell’ applicazione della legge e la creazione di una rete proattiva consolidata dei capi e del personale SPOC
  • Creazione di un archivio di buone pratiche in materia di formazione sullo scambio di informazioni UE sull’applicazione della legge, tenendo conto dei rispettivi curricula e dei risultati delle iniziative correlate esistenti
  • Creazione di una Rete europea di capi e personale SPOC

  • Manuale nazionale di qualità per la cooperazione internazionale di polizia
  • Piattaforma di formazione SPOC (di moduli di apprendimento, webinars, sostegno educatori)
  • SPOC Roadshow, seminari locali per la raccolta d’interesse per le attività SPOC a favore degli ufficiali di campo
  • Visite di studio tra paesi associati UE e l’UE, workshop sui risultati delle visite di studio, incontri per la discussione riguardante gli strumenti di formazione SPOC proposti, strategia di formazione – moduli inclusi

  • Coordinatore: Ministero dell’Interno – Direzione Centrale della Polizia Criminale – Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia (Scip) (Italia)
  • State Police Latvia (Lettonia)
  • General Inspectorate of Romanian Police (Romania)
  • The Malta Police Force (Malta)
  • Ministry of Interior – International Operational Cooperation (Bulgaria)
  • Ministry of Interior – Deputy State Secretariat for EU and International Relations (Ungheria)
  • Belgian Federal Police (Belgio)
  • Southeast European Law Enforcement Center – SELEC (Romania)
  • CESIE (Italia)

Segui il progetto IN AZIONE

Date di realizzazione progetto: 01/11/2016    30/04/2019

DG di riferimento: DG HOME, Fondo Sicurezza interna – Polizia, Formazione per l’applicazione della legge [HOME/2015/ISFP/AG/LETX]

Contatto: CESIE athena@cesie.org


YouthMetre: a tool for forward looking youth participation

YouthMetre: a tool for forward looking youth participation

Obiettivi Sostenere gli Stati membri dell’UE, i comuni e le regioni nella realizzazione efficace delle riforme politiche nel campo della gioventù Responsabilizzare i giovani attraverso l’acquisizione di competenze e conoscenze fondamentali, incoraggiando ad un impegno...
VIRTUS – Istruzione e formazione professionale Virtuale

VIRTUS – Istruzione e formazione professionale Virtuale

Obiettivi Rendere la formazione professionale virtuale prevalente per l’utilizzo di massa, certificando i risultati dell’apprendimento modulare in Europa e oltre Espletare le potenzialità della FIP nel sostenere la creazione di posti di lavoro e accrescere...
WECE – We All Count Europe

WECE – We All Count Europe

Obiettivi Aumentare l’efficacia politica all’interno delle comunità locali, fornendo una formazione ai responsabili decisionali sul come promuovere la partecipazione e su come affrontare eventuali rischi legati alle discussioni on-line, e per i giovani –...
SOLE – Social Networks for Local Empowerment

SOLE – Social Networks for Local Empowerment

SOLE – Social Networks for Local Empowerment

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo e contatti

  • L’empowerment di enti locali, con poca o senza esperienza nella cooperazione transnazionale, tramite il trasferimento di conoscenze su come presentare progetti nell’ambito del programma Europa per i cittadini e come fare rete utilizzando nuovi strumenti e tecnologie informatiche, con il supporto ed il loro coinvolgimento da parte dei partner con esperienza
  • Diffondere la conoscenza sul programma Europa per i cittadini tra la società civile
  • Promuovere la cittadinanza attiva, i valori e la cultura europea

  • Corso di formazione (luglio 2012) per partner e rappresentanti delle organizzazioni locali della società civile e di Comuni senza o con poca esperienza nella cooperazione transnazionale e di progetti europei
  • Azioni di Networking e presentazione di progetti: implementazione delle conoscenze acquisite durante il TC dalla rete SOLE ed elaborazione di nuove idee progettuali e presentazione di proposte per sovvenzioni comunitarie, in particolare nell’ambito del programma Europa per i cittadini
  • Creazione di una Guida per l’utente che fornirà una panoramica generale in materia, e sarà una prima introduzione a questo tipo di progetti, tramite il trasferimento di strumenti, consigli e buone prassi per qualsiasi organizzazione o persona interessata ai progetti europei transnazionali
  • Evento di diffusione (marzo 2013): per valutare i risultati del periodo di messa in rete, la presentazione di nuove idee progettuali e il coinvolgimento della comunità locale, i cittadini, le organizzazioni della società civile, i rappresentanti dei Comuni per aumentare l’impatto e la valorizzazione dei risultati attraverso una conferenza finale

  • L’Europa “fai da te” – Guida pratica allo sviluppo e gestione di progettien | it | da | de | fr | ro | mk | sl | lv | sk

  • Coordinatore: CESIE (Italia)
  • Young Partners for Civil Society Development (Romania)
  • Dacorum CVS (Regno Unito)
  • Pozitīvā Doma (Lettonia)
  • PROGRESIT (Slovacchia)
  • Pistes Solidaires (Francia)
  • Crossing Border (Danimarca)
  • Centre for information service, co-operation and development (Slovenia)
  • SOZIAL. Label. E V. (Germania)
  • Centre for Democratic Development (Ex Repubblica Iugoslava di Macedonia)
  • ARSE Progetto Laboratorio (Italia)

Segui il progetto IN AZIONE

Date di realizzazione progetto: 01/05/2012 – 30/04/2013

DG di riferimento: DG EAC, Programma Europa per i cittadini – 1.2.2 Azioni di supporto al gemellaggio di città

Contatto:

CESIE: angela.martinez@cesie.org