YALLA – Youth Abroad Linking LAnds

YALLA – Youth Abroad Linking LAnds

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo & contatti
  • Responsabilizzare i giovani dei paesi MEDA fornendo loro competenze professionali e personali attraverso una significativa esperienza d’apprendimento all’estero
  • Promuovere le pari opportunità per ridurre la disoccupazione e sfuggire al processo di esclusione sociale delle comunità emarginate
  • Promuovere il senso di iniziativa e imprenditorialità, del dialogo interculturale e favorire l’inclusione sociale attraverso un approccio di apprendimento non-formale
  • Sviluppare strategie per affrontare le preoccupazioni comuni della società europea, come il razzismo e la xenofobia, promuovendo il dialogo interculturale e interreligioso tra i volontari e la comunità locale sulla base di valori comuni, quali libertà, tolleranza e rispetto dei diritti umani
  • Favorire l’inclusione sociale attraverso attività di volontariato, combinando metodi e approcci locali e internazionali

I volontari saranno coinvolti nel sostenere le attività già in corso del CESIE, come quelle attuate in mensa per i senzatetto, centri di accoglienza e asili multiculturali o nella progettazione e realizzazione di laboratori. I volontari sono anche incoraggiati a proporre le proprie idee progettuali e mettere in atto la propria iniziative nel campo del supporto a migranti e rifugiati. I volontari parteciperanno anche la formazione su metodologie non formali, di pianificazione e gestione progettuale e di raccolta fondi

Accoglienza al CESIE di 6 volontari provenienti da 3 diversi paesi MEDA: Giordania, Libano e Palestina

  • Coordinatore: CESIE (Italia)
  • Al-Hayat Center for Civil Society Development (Giordania)
  • Media Association for Peace (Libano)
  • Juhoud for Community and Rural Development (Palestina)

Segui il progetto IN AZIONE

Date di realizzazione progetto: 01/02/2016 – 31/01/2018

DG di riferimento: DG EAC, Agenzia Nazionale (Italia), Erasmus+ Azione Chiave 1 – Servizio Volontario Europeo

Contatto: CESIE: mobility@cesie.org


Competenze

,

Postato il

1 febbraio 2016