WELCOMM – Favorire l’integrazione dei cittadini di paesi terzi tramite la creazione di strumenti di apprendimento e di collaborazione per costruire comunità inclusive e accoglienti

Obiettivi

  • Sostegno pre-partenza e post-arrivo per favorire l’integrazione di persone bisognose di protezione internazionale, che vengono ricollocate all’interno dell’UE o reinsediate da un paese terzo tramite la creazione di strumenti online innovativi
  • Favorire l’integrazione di persone bisognose di protezione internazionale per tutta la durata del processo di ricollocamento e reinsediamento presso uno dei paesi partner del progetto, tramite la creazione di strumenti di apprendimento ed educativi che siano pratici e di facile accesso.
  • Garantire la trasparenza e migliorare le competenze di professionisti, attivisti e volontari nelle comunità ospitanti, che riguardano la competenza e sensibilità interculturale, perciò favorire e non ostacolare l’integrazione dei cittadini di paesi terzi.
  • Migliorare ulteriormente le competenze delle comunità ospitanti in merito all’apprendimento reciproco e allo scambio di pratiche all’interno della comunità.

Risultati

  • Portale WELCOMM per favorire l’apprendimento dei cittadini di paesi terzi
  • Corsi online in lingua, orientamenti in materia di formazione e materiali didattici sull’orientamento socio-culturale, manuali sull’accesso ai vari servizi, materiali online sulla competenza interculturale
  • Comunità di Pratica online

Attività

  • Creazione del portale WELCOMM per favorire l’apprendimento dei cittadini di paesi terzi
  • Creazione di corsi online in croato e sloveno e di traduzioni in arabo e in persiano
  • Ricerca e raccolta di dati sulle società ospitanti, sulle informazioni legali durante il processo di ricollocamento e reinsediamento, diritti e doveri dei gruppi svantaggiati, orientamenti di ogni paese sull’accesso ai vari servizi.
  • Seminario di 5 giorni per la formazione dei formatori a Zagabria sulla sensibilità interculturale e la competenza interculturale
  • Sperimentazione degli strumenti creati con un gruppo di cittadini terzi
  • Creazione di reti transnazionali e nazionali volte a individuare, motivare e assumere membri della Comunità di Pratica (CP)

Info & contatti

Data di realizzazione del progetto

01/12/2017- 30/11/2019

DG di riferimento

DG Affari Interni – Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI)  Integrazione dei cittadini di paesi terzi

Dipartimento & Unità

Contatti