RETHINK – Remembrance Education for THINKing critically

Obiettivi

  • Raccogliere buone pratiche di didattica inclusiva in ambito educazione alla memoria.
  • Diffondere le buone pratiche raccolte per supportare gli educatori nelle sfide attuali (aumento di antisemitismo, razzismo, xenofobia e radicalizzazione).
  • Stimolare il pensiero critico e l’alfabetizzazione mediatica e la capacità di contrastare i pregiudizi di discenti, genitori e staff educativo.
  • Contribuire alla creazione di un approccio transfrontaliero all’educazione al pensiero critico.

Risultati

  • Database online delle strutture che operano nell’educazione alla memoria selezionate e delle loro iniziative.
  • Programma di formazione online (MOOC) ricolto a insegnanti ed educatori basato sulla raccolta di diversi programmi e approcci.
  • Creazione di una rete di memoriali, ONG del settore e altre organizzazioni operanti in campo protezione e promozione dei diritti fondamentali.
  • Raccomandazioni politiche dirette alle autorità educative europee e nazionali per l’utilizzo dell’educazione alla memoria.

Attività

  • Ricerca e miglioramento delle buone pratiche di educazione alla memoria per produrre strategie educative adatte all’educazione non formale e al lavoro in classe.
  • Test delle strategie educative rielaborate in ambiente scolastico.
  • Creazione di una piattaforma di formazione online rivolta a docenti per l’accesso alle buone pratiche di educazione alla memoria e l’utilizzo in classe.
  • Istituzione di un forum internazionale di organizzazioni operanti e interessate nell’educazione alla memoria come mezzo per migliorare l’apprendimento del pensiero critico.

Partner

Info & contatti

Data di realizzazione del progetto

01/12/2017 – 30/11/2020

Dipartimento & Unità

Contatti