My CommUNITY – From Marginalized Communities Towards Social Unity

, , ,
My CommUNITY – From Marginalized Communities Towards Social Unity

My CommUNITY – From Marginalized Communities Towards Social Unity

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo & contatti
  • Promuovere il capitale sociale e professionale dei volontari per lo sviluppo e il rafforzamento delle competenze sociali e trasversali, e le Competenze Chiave – fondamentali per l’inclusione sociale e l’integrazione economica
  • Promuovere la cultura imprenditoriale e di iniziativa dei giovani, fornendo uno spazio favorevole per tradurre le loro idee creative e innovative in realtà
  • Consolidare il dialogo interculturale ed interreligioso, con focus su diversità e multilinguismo – riunendo giovani volontari, migranti, rifugiati e richiedenti asilo e creare uno spazio di co-working, co-apprendimento e co-municazione
  • Attività non-formali di apprendimento interculturale, favorendo l’acquisizione di competenze professionali e personali
  • Attività ricreative che coinvolgono persone con disabilità e le loro famiglie: cucina, teatro, giardinaggio, ecc.
  • Creazione di nuovi strumenti didattici e metodi di apprendimento volti a sviluppare competenze comportamentali e sociali
  • Attività di supporto nella gestione quotidiana delle attività ricreative con i bambini di famiglie migranti appena arrivati a Palermo (famiglie richiedenti asilo) ed invitati a proporre le proprie attività artistiche, creative e sportive volte a favorire l’inclusione sociale nella comunità locale e sviluppare il senso di appartenenza per la città di Palermo
  • Attività di formazione continua rivolte a giovani richiedenti asilo, rifugiati e minori non accompagnati
  • Formazione strutturata della durata di 10 mesi per rafforzare le competenze sociali e trasversali, competenze chiave, conoscenze professionali e attitudini personali dei volontari
  • Progettazione e realizzazione di progetti di valore sociale, individuali e/o di gruppo, per favorire il senso di iniziativa ed all’imprenditorialità – come percorso di transizione, dalla formazione verso l’occupabilità
  • Coordinatore: CESIE (Italia)
  • Inter Alia (Grecia)
  • Fekete Sereg (Ungheria)
  • Solidarites jeunesse MCP (Francia)
  • NEVO – Norsk Eks-volontor Organisasjon (Norvegia)
  • Asociaciòn Mundus – Un Mundo a tus pies (Spagna)
  • Centro internazionale delle Culture – UBUNTU (Italia)
  • La Fraternità – Società cooperativa sociale (Italia)
  • Edificando – Società cooperativa sociale (Italia)
  • La casa di tutte le genti (Italia)

Segui il progetto IN AZIONE

Date di realizzazione progetto: 01/09/2016 – 31/08/2018

DG di riferimento: DG EAC, Agenzia Nazionale (Italia), Erasmus+ Azione Chiave 1 – Servizio Volontario Europeo

Contatto: CESIE: mobility@cesie.org


Competenze

, ,

Postato il

1 settembre 2016