JudEx+: Towards a child friendly justice in cases of sexual violence against children

Obiettivi

  • Promuovere l’articolo 12 della Convenzione ONU sui Diritti dell’infanzia [UNCRC] e la Convenzione del Consiglio d’Europa per la protezione dei bambini contro lo sfruttamento e gli abusi sessuali, in relazione al diritto a essere ascoltati in tutti i processi decisionali che li riguardano, sia a casa, nella vita generale della comunità, a scuola o in singoli aspetti giuridici e amministrativi nei casi di violenza sessuale
  • Migliorare la posizione e l’esperienza del bambino quando entra nel sistema giudiziario in casi di violenza sessuale contro il minore
  • Migliorare le competenze dei professionisti coinvolti nel rappresentare i bambini in un procedimento giudiziario attraverso corsi di formazione che tengano in considerazione i diritti dei minori, le loro esigenze di sviluppo, e lo sfondo sociale nei paesi in cui la Convenzione di Lanzarote è stata recentemente ratificata

Attività

  • Ricerca sulle procedure giudiziarie nei casi di violenza sessuale contro i bambini, specifiche per Paese
  • Ricerca sulla prospettiva del bambino in procedure giudiziarie nei casi di violenza sessuale
  • Svolgimento di Focus Group con gli Stakeholder
  • Revisione dei programmi di formazione esistenti e sviluppo di curriculum e metodologia multidisciplinare
  • Test pilota con esperti in materia di infanzia (questioni di violenza sessuale contro i bambini)
  • Creazione Banca dati nazionale delle “parti interessate” alla tutela dei bambini
  • Pubblicazione del manuale Giustizia transnazionale e diritti dei bambini

Risultati

Partner

Info & contatti

Data di realizzazione del progetto

01/10/2015 – 31/10/2017