Inventing the future – Progetto multi-azione – Reciprocal maieutic approach for conflict transformation

, , , ,
Inventing the future – Progetto multi-azione – Reciprocal maieutic approach for conflict transformation

Inventing the future – Progetto multi-azione – Reciprocal maieutic approach for conflict transformation

ObiettiviAttivitàRisultatiPartnerInfo e contatti
  • Consentire ai partecipanti/partner di acquisire conoscenze e competenze nella pratica dell’RMA Approccio Maieutico reciproco
  • Riflettere sull’origine delle cause e degli effetti dei conflitti multiculturali, multietnici e multi-religiosi
  • Aiutare i giovani a sviluppare le capacità e le competenze per affrontare in modo non violento le situazioni conflittuali nei loro contesti multiculturali, multietnici, multi – religiosi
  • Consentire uno scambio reciproco di esperienze e buone prassi circa la trasformazione non violenta dei conflitti e la promozione di una cultura di rispetto e diversità tra i partner
  • Sviluppare nuovi progetti con il programma Gioventù in Azione
  • Laboratori maieutici
  • Scambio tra i giovani: “Inventare il futuro: Il potere dei giovani attraverso l’azione non violenta”
  • Corso di formazione per educatori
  • Seminario Internazionale
  • Progetti di Servizio Volontario Europeo (SVE)
  • Coordinatore: CESIE (Italia)
  • Centro per lo Sviluppo Creativo “Danilo Dolci” (Italia)
  • Pistes-Solidaires (Francia)
  • Federación Española Colegas (Spagna)
  • Recreation and Develoment Union (Bulgaria)
  • Center CONTACT – Comrat (Moldavia)
  • Palestine Conflict Resolution Center (Palestina)
  • Youth Forum Ashdod (Israele)

Date di realizzazione progetto: 01/12/2006 – 30/11/2008

DG di riferimento: DG EAC, Programma Gioventù in Azione – Azione 5 – Misura di Supporto

Contatto:

CESIE: marie.marzloff@cesie.org

www.inventingthefuture.eu