C.O.H.E.SION – Cultural bridges for Youth Employability and Inclusion

, , ,
C.O.H.E.SION – Cultural bridges for Youth Employability and Inclusion

C.O.H.E.SION – Cultural bridges for Youth Employability and Inclusion

ObiettiviAttivitàPartnerInfo e contatti
  • Stimolare, all’interno del contesto europeo, la creatività e l’innovazione degli operatori giovanili rafforzandone le competenze nel loro contesto lavorativo e in particolare nel rapporto con i migranti
  • Migliorare la qualità dello youth work e dei servizi ad esso connessi
  • Promuovere l’uso di nuovi strumenti che combinino educazione non-formale, nuove tecnologie, arte e Pensiero Creativo per migliorare le capacità di accesso al mondo del lavoro dei giovani migranti e favorire la loro inclusione sociale
  • Accrescere la consapevolezza degli operatori giovanili sull’attuale situazione dei giovani migranti nei paesi europei, in particolare riguardo la loro inclusione e l’inserimento professionale
  • Informare sul nuovo programma Erasmus+ per il 2014/2020, con particolare attenzione ai progetti riguardanti i temi dell’inclusione attiva dei giovani e dei migranti

Dal 24 Maggio all’1 Giugno 2015, 34 partecipanti sono coinvolti in attività create per consentire agli youth workers di utilizzare nuove tecnologie, strumenti creativi e diverse forme d’espressione artistica al fine di potenziare l’occupazione e l’inclusione attiva dei migranti. Il corso di formazione COHESION mira inoltre a potenziare sviluppo professionale e personale degli operatori giovanili, migliorando le loro capacità e competenze interculturali, dando loro gli strumenti per creare campagne di sensibilizzazione per raggiungere il loro target d’azione. La metodologia seguita sarà basata principalmente sui principi dell’educazione non-formale (con l’organizzazione di 3 workshop paralleli: 1) Performance; 2) New Media; 3) Handmade Creative Thinking). Saranno organizzate anche sessioni teoriche che richiederanno la partecipazione attiva del gruppo

  • Coordinatore: CESIE (Italia)
  • BNHRE – Bulgarian Network for Human Rights Education (Bulgaria)
  • CEI – Centre for European Initiatives Association (Bulgaria)
  • UDRUGA “Velikimaličovjek” (Croazia)
  • DCI – Ceská sekce DCI – Sdruzení zastáncu detskych práv (Republica Ceca)
  • Continuous Action (Estonia)
  • Divadlo bez domova (Slovacchia)
  • FLA-KULTUR (Francia)
  • Asociatia Tineri Parteneri Pentru Dezvoltarea Societatii Civile (Romania)
  • Associação para a Formação Profissional e Desenvolvimento do Montijo (Portogallo)
  • Fundacja “InnCrea” (Polonia)
  • INTER ALIA (Grecia)
  • Lidosk (Turchia)
  • Ayuntamiento De Murcia (Spagna)
  • Asocijacija NEL (Repubblica di Macedonia)
  • PINA (Slovenia)
  • Pr’Animação (Portogallo)
  • RJOS Apvalus stalas (Lituania)
  • Community Action Dacorum (Regno Unito)

Segui il progetto IN AZIONE

Date di realizzazione progetto: 01/01/2015 – 31/12/2015

DG di riferimento: DG EAC, Agenzia Nazionale (Italia), Erasmus+, Key Activity 1: Mobility of youth workers

Contatto: CESIE: training@cesie.org