DEEP.Com Goes Mobile – Formazione su Marketing e commercializzazione

DEEP.Com Goes Mobile - Formazione su Marketing e commercializzazioneIl CESIE vi invita al primo workshop di marketing e commercializzazione per migliorare il know-how dei project manager Grundtvig, fornire esperienza pratica e feedback sul loro approccio passato/attuale della commercializzazione dei risultati di progetti europei. Durante il workshop i project manager saranno preparati per lo sviluppo e l’attuazione di una strategia di marketing da un esperto europeo di marketing & licensing, considerando che grazie ai finanziamenti dell’UE sono stati sviluppati progetti molto innovativi e prodotti di qualità , che spesso perņ non riescono a raggiungere i loro potenziali utenti a causa della mancanza di adeguate azioni di marketing!

Per saperne di più…


Pubblicazione di L’Europa “fai da te”: guida pratica allo sviluppo e gestione di progetti nell’ambito del progetto SOLE

Nel Maggio 2013 il progetto SOLE (Social network per l’empowerment locale) si é concluso con la pubblicazione della guida SOLE intitolata L’Europa “fai da te”: guida pratica allo sviluppo e gestione di progetti… SOLE, co-finanziato con il sostegno dell’azione 1.2.2 del Programma Europa per i Cittadini della Commissione Europea, intendeva a ridurre la distanza tra gli organi pubblici locali e le organizzazioni della società civile con nessuna o poca esperienza a livello transnazionale e le istituzioni europee. Rivolgendoci a queste organizzazioni, abbiamo pensato di fornire loro strumenti precisi per agire su scala europea. Il risultato finale é la Guida SOLE che é stata pubblicata in 10 diverse lingue! Copie digitali e cartacee sono disponibili in: Inglese, Italiano, Danese-Inglese, Francese, Lettone, Macedone, Rumeno, Sloveno e Slovacco.

Per saperne di più…


Eat Smart – Cibo Bio o fast food?

EAT Smart - Cibo Bio o Fast Food?Dallo scorso mese di Aprile si stanno svolgendo le attività locali previste dal progetto “Eat Smart”, realizzato grazie ai contributi del programma Youth in Action, azione 3.2 della Commissione Europea. Il progetto mira a diffondere un approccio sostenibile nel consumo del cibo, promuovendo la creatività dei giovani e il dialogo interculturale attraverso piacevoli e divertenti approcci: laboratori di cucina tradizionale, interviste a professionisti, persone e partecipanti, oltre a una fiera del cibo che si terrà a Palermo il prossimo Settembre, nel quale ci sarà la possibilità di degustare pietanze siciliane, francesi, cinesi e vietnamite ed entrare in contatto con i partecipanti provenienti dai paesi partner Cina, Francia e Vietnam.

Per saperne di più…


Able Like You: capitolo secondo

Il 1° Luglio arriveranno a Palermo 10 volontari, provenienti da Francia, Estonia, Spagna e Ungheria, pronti a vivere per 9 mesi un’esperienza unica e indimenticabile: Able like you! Able like you é un progetto di Servizio Volontario Europeo che da l’opportunità ai volontari coinvolti di supportare lo staff locale, offrendo il loro contributo personale e professionale, nei diversi centri palermitani che lavorano quotidianamente con persone aventi disabilità mentali e fisiche.

Per saperne di più…


PANGEA: diamo inizio alla connessione tra i mondi!

PANGEAIl 1° Giugno 2013 hanno avuto inizio le attività del progetto PANGEA – Voluntering for connecting continents, progetto di Servizio Volontario Europeo, Programma Gioventù in Azione finanziato dalla Commissione Europea. PANGEA é un progetto SVE World-Wide che coinvolge 27 volontari europei da Italia, Francia, Ungheria, e Spagna, che per un periodo di 6 mesi svolgono delle attività di volontariato in Senegal, Nepal e Cameroon. Inoltre 3 volontari da Nepal, Senegal e Cameroon, svolgeranno a Palermo un periodo di volontariato di 10 mesi.

Per saperne di più…


Accesso-Inclusione-Crescita

Dall’1 all’8 Settembre 2013 nei pressi di Thessaloniki, Grecia, avrà luogo il corso di formazione intitolato “Accesso- Inclusione- Crescita”.

Alcuni giovani ragazzi provenienti dall’Italia, la Grecia, la Bulgaria, l’Armenia, la Georgia, e l’Ucraina lavoreranno insieme sui problemi delle giovani donne portatrici di disabilità e, cercheranno nuove opportunità per affrontare la questione attraverso il lavoro dei giovani e nella maniera più sostenibile.

Per saperne di più…


Social Media as a tool for social change

Social Media as a tool for social changeDal 2 al 9 Agosto 2013 nei pressi di Sharm El Sheikh (Egitto) avrà luogo lo scambio internazionale intitolato “I social media: uno strumento di cambiamento sociale”.

Alcuni giovani ragazzi di entrambi i lati del mediterraneo si incontreranno per discutere sulla forza dei social media di incrementare la partecipazione dei giovani sulle questioni politiche della loro democrazia.

Per saperne di più…