INSART: 15 posti per un’esperienza artistica a Palermo

insart-call-webSe hai fra i 16 e i 25 anni e sei disoccupato/a…

Se stai cercando una nuova sfida che ti dia lo slancio per crescere personalmente e che possa farti riflettere su che futuro professionale vuoi costruirti…

INSART fa per te!!!

Sono aperte le selezioni per 15 partecipanti (m/f) per un workshop socio-artistico finanziato dal progetto LLP-Grundtvig “INSART”. Attraverso l’atelier di movimento espressivo e interculturale ti porteremo ad acquisire nuove competenze e a scoprire la creatività che c’è in te!

Per saperne di più…


Capacity building in Assicurazione della Qualità, scambi ed esperienze

Capacity building in Assicurazione della Qualità, scambi ed esperienzeSi è svolto ad Utrecht, presso la sede di QANU [Agenzia di assicurazione della qualità, impegnata soprattutto nella valutazione di corsi di laurea e programmi di ricerca offerti dalle Università olandesi] il seminario di formazione Tempus, organizzato allo scopo di migliorare le capacità di applicazione di metodologie basate sui processi e sui risultati all’interno del Sistema di Istruzione Superiore albanese – e dei suoi attori principali, l’Agenzia Pubblica per l’Accreditamento dell’Istruzione Superiore (PAAHE) e il Ministero della Scienza e dello Sport.

Per saperne di più…


Arte, danza e musica per combattere l’esclusione sociale

insart-arte-danza-musica-bigDal 30 Giugno al 5 Luglio, cinque artisti e cinque project managers si sono incontrati a Liegi (Belgio) per una residenza artistica, all’interno del progetto INSART, finanziato dal programma LLP Grundtvig. I seminari formativi hanno istruito i partecipanti sulle basi della psicologia interculturale, strumentali al lavoro con giovani provenienti da contesti svantaggiati e/o con background migratorio. In seguito, varie sessioni artistiche hanno portato i partecipanti ad esplorare i principi della socio-arte, ovvero dell’arte finalizzata all’emancipazione sociale e destinata a soggetti che non hanno mai vissuto un’esperienza artistica. Durante l’atelier, le idee, intenzioni personali di ciascuno sono diventate poesia, quindi suono, musica, poi danza e infine video-performance. Grazie alla formazione, i cinque artisti elaboreranno il loro atelier personale, da ricreare in ogni paese partecipante con 10-15 giovani disoccupati.

Per saperne di più…


Ultimi passi di Face to Success

Face to SuccessIl 23 maggio 2014 a Nagyvázsony, in Ungheria, si è conclusa l’ultima mobilità del progetto Face to Success, Partenariato di apprendimento Grundtvig sotto il programma LLP (Lifelong Learning Program). I sei partner europei (il coordinatore Diagonál Magyarország Ifjúságsegítők Országos Szervezete – Ungheria, CESIE – Italia, Grenville Battery Trust – UK, NC Future Now – Bulgaria, IKA Asociatia Tinere – Romania, Naturfreunde Thüringen e.V. – Germania) e learners composti da rappresentanti delle comunità rom e di comunità migranti, hanno svolto delle visite studio alle comunità Rom ungheresi e associazioni di volontariato presenti sul territorio. I tre giorni di mobilità si sono conclusi con una conferenza sull’integrazione delle comunità rom e migranti nelle comunità locali in cui sono intervenuti diversi esponenti governativi, del mondo del volontariato e della società civile.

Per saperne di più…


Così ha inizio la storia di SoC: 408 parole e 28 link

soc-webCosa succede quando 57 partner provenienti da 18 Paesi europei, fra cui10 scuole, 21 università, aziende, ONG, autorità nazionali, centri di ricerca, associazioni e centri educativi per adulti decidono di unire le loro forze ed immaginare un nuovo tipo di didattica sui sistemi Cloud? School on the Cloud: connecting education to the Cloud for the digital citizenship network (SoC) [La scuola sui sistemi Cloud: connettere l’educazione al Cloud per una rete digitale della cittadinanza] è un progetto finanziato dalla Commissione Europea nel quadro del Programma di Apprendimento Permanente, è adesso è pronto a spiegare le vele e intraprendere un esaltante viaggio lungo 3 anni!

Per saperne di più…


Progetto FIERE sull’imprenditoria: 1° Newsletter

FIERE logoIl CESIE è lieto di presentare la prima newsletter del progetto FIEREFurthering Innovative Entrepreneurial Regions of Europe finanziato dal Lifelong Learning Programme (Azione Grundtvig) della Commissione europea. Il progetto della durata di due anni mira ad incentivare l’imprenditoria in 6 regioni europee (tra cui la Sicilia) a partire dalla formazione all’imprenditoria innovativa e la creazione di una rete di mentori. Vi invitiamo a leggere questa prima newsletter e ad iscrivervi alla mailing list sul sito del progetto (www.fiereproject.eu) per ricevere le prossime edizioni!

Per saperne di più…


Nuove opportunità con AREAS+

areas_webNon perdete quest’opportunità di candidarvi e vivere un’esperienza preziosa dal punto di vista sia personale che professionale!

News Flash from the Science and Technology Department of French Embassy in India

Launch of new calls for proposals BIO-ASIA and ICT-ASIA to fund research projects involving France, India and a partner ASEAN country (Brunei, Cambodia, Indonesia, Laos, Malaysia, Myanmar, Philippines, Singapore, Thailand, Vietnam).

Per saperne di più…


ProLang – Apprendimento ed insegnamento delle lingue meno parlate in Europa

prolang-big-webIl portale web di ProLang sarà presto arricchito con nuove descrizioni e test di lingua rivolte a studenti, persone coinvolte in progetti di mobilità, e a tutti coloro che hanno voglia di imparare. I partner di ProLang hanno preso parte al 4° meeting di coordinamento presso l’ufficio del CESIE, a Palermo, dal 12 al 13 giugno 2014, al fine di discutere i risultati del progetto, nonché le prossime tappe e gli elementi da migliorare.

“ProLang” è un progetto multilaterale della durata di 2 anni finanziato dalla Commissione Europea sotto il Lifelong Learning Programme – Key Activity 2, volto a promuovere lo studio delle lingue e la diversità linguistica in Europa.

Per saperne di più…


Sport Plus – L’allenamento è finito, è tempo di pensare a nuove mete!

splus_bigUn denso e interessante corso di formazione, “Sport Plus: looking up new goals”, si è concluso lo scorso 15 giugno. SPLUS è finanziato con il sostegno della Commissione Europea, nell’ambito del programma Gioventù in Azione, Azione 4.3.

A partire dal 7 giugno e per tutta la settimana, 40 operatori ed educatori giovanili, provenienti da Bulgaria, Cipro, Croazia, Estonia, Italia, Lettonia, Repubblica Ceca, Regno Unito, Romania, Slovacchia e Turchia, si sono incontrati a Palermo per discutere di metodi educativi che consentano di sfruttare lo sport come mezzo per la promozione dell’inclusione sociale, e in particolare dell’inserimento dei giovani con minori opportunità.

Per saperne di più…


Volunteer wanted! SVE in Estonia

sve-kardlaAvete voglia di vivere esperienze nuove in ambito internazionale? Volete mettervi in gioco partecipando ad attività di volontariato? Siete curiosi di conoscere nuovi Paesi e culture diverse?

Allora non perdete l’opportunità di partecipare a un progetto SVE (Servizio Volontario Europeo) a Kardla, piccola cittadina situata nell’isola di Hiiumaa, in Estonia, nel cuore del Mar Baltico.

Stiamo cercando due ragazzi dai 18 ai 30 anni per il progetto “Volunteer wanted” della durata di 12 mesi con inizio il 1° settembre.

Per saperne di più…