Bando per valutatore esterno – ALCE

ALCEIl progetto Appetite for Learning Comes with Eating (L’appetito per l’apprendimento vien mangiando) – ALCE promuove lo sviluppo del dialogo interculturale e intergenerazionale e l’acquisizione di competenze chiave (alfabetizzazione, competenze civiche ed imprenditoriali) da parte di donne mature e migranti. I moduli di apprendimento dei gruppi target si baseranno sullo scambio di tradizioni alimentari e di metodi curativi naturali. Le attività del progetto consisteranno in una fase di apprendimento per i gruppi target diretti, eventi culturali, mobilità ai fini dell’apprendimento, realizzazione di libri con raccolte di ricette e rimedi tradizionali, creazione di un manuale pedagogico sugli approcci innovativi per stimolare l’apprendimento intergenerazionale e interculturale.

Per saperne di più…


CESIE partecipa all’ERROR Festival 2012

ErrorERROR, not mistake!
CESIE ha partecipato all’ERROR Festival 2012 che si è tenuto dal 30 novembre all’ 1 dicembre 2012 a Bratislava, in Slovacchia. Il Festival è stato organizzato da Divadlo bez domova, gruppo teatrale guidato da Patrik Krebs. Per sapere e vedere di più potete visitare il sito web del Festival e la photogallery dell’ERROR 2012. Se siete interessati, potete partecipare alla prossima edizione del Festival nel 2013!

Per saperne di più…


EWAC – Finito il corso di formazione

Euromed a lavoro per una cittadinanza attiva – L’EWAC, un Corso di Formazione nel quadro di Azione 3.1 del programma Gioventù in Azione, si è svolto a Palermo (Italia) dal 3 all’11 novembre. I partecipanti, giovani formatori/operatori, peer educators, volontari, giovani con poche opportunità provenienti da: Italia, Bulgaria, Repubblica Ceca, Grecia, Lituania, Norvegia, Estonia, Slovenia, Malta, Turchia, Tunisia, Egitto, Palestina, Israele e Maroccohanno condiviso la propria esperienza e conoscenza riguardo alla cittadinanza attiva nelle proprie comunità locali ed esempi di disoccupazione giovanile.

Per saperne di più…


EurAsia Wings A Hanoi, Vietnam

EurasiaWings - VietnamIl meeting finale del progetto “EurAsia Wings” dedicato alla valutazione del progetto e al networking ha avuto luogo a Hanoi, Vietnam, dal 16 al 20 novembre 2012. Partners dall’Italia, dalla Francia, dal Vietnam, e dalla Cina hanno valutato le fasi e i risultati del progetto. Questo incontro è stato anche un’opportunità di pianificare e raccogliere idee per una cooperazione futura tra questi 4 paesi, tenendo in considerazione temi analoghi, come sviluppo sostenibile, lavoro in aree rurali, arte come strumento per sollevare la consapevolezza sull’ eco-cittadinanza, ecc.

Per saperne di più…


Kick Off Meeting per “Face to Success”: migranti, volontariato e mercato del lavoro

Face to SuccessSi è svolto a Cawsand, Cornovaglia, tra il 26 e il 30 Novembre 2012, il kick off meeting per “Face to Success”, – Learning Partnership (Grundtvig) – che vede la partecipazione di sei organizzazioni europee: Diagonál Magyarország Ifjúságsegítok Országos Szervezete (Ungheria, Coordinatore), CESIE (Italia), Grenville Battery Trust (UK), NC Future Now (Bulgaria), IKA Asociatia Tinere (Romania) e Naturfreunde Thüringen e.V.
(Germania).

I target di questo partenariato sono adulti migranti, in particolare membri della comunità Rom. Come obiettivi, il progetto – che terminerà nel 2014 – si propone di riuscire ad utilizzare il volontariato come mezzo di ingresso per gli immigrati nel mondo del lavoro e, allo stesso tempo, trovare nel processo di integrazione sociale modalità nuove per preservare la cultura d’origine che rischia di svanire.

Per saperne di più…


(e)VET2EDU – Docenti e nuove tecnologie

(e)vet_2eduSi sono concluse il 13 dicembre le interviste tenute all’interno del progetto “Supporting Vocational Teachers And Trainers In E-Learning”, che ha come obiettivo generale quello di
supportare i formatori e gli insegnanti del settore dell’istruzione e della formazione professionale nell’implementazione di metodi dinamici, aperti, ed innovativi, utilizzando come canale privilegiato l’apprendimento on-line.

Per saperne di più…


CVE – Quarto incontro

CVE - InfodayIl 26 e il 27 Novembre 2012 presso l’ufficio del CESIE di Palermo, si è svolto l’incontro del “Progetto CVE – il Volontariato Aziendale come ponte tra il mondo del lavoro e la scuola”. (CVE project – the Corporate Volunteering as a bridge between the world of work and schools). L’incontro ha visto la partecipazione di nove persone da tutti i paesi partner: Polonia, Portogallo, Romania, Italia, Turchia e Regno Unito. Il progetto CVE ha avuto inizio nell’autunno del 2011, e il suo completamento è stato programmato per Settembre 2013. Il progetto coinvolge i sei paesi precedentemente menzionati, e il coordinatore del progetto è il Cracow Center of Management and Administration Ltd (KCZIA) dalla Polonia. È finanziato con il supporto della Commissione Europea nel quadro dei Progetti Multilaterali Comenius.

Per saperne di più…


Leonardo Mobility Workshop

Mobility WorkshopNei giorni 3 e 4 Dicembre 2012 si è tenuto presso la sede del CESIE il Leonardo Mobility Workshop. L’incontro si è focalizzato sul “Leonardo da Vinci”- Mobilità transnazionale e in particolare i partecipanti si sono confrontati sulle priorità per il 2013 e sulla possibilità di creare nuove partnership.

Gli obiettivi che i partecipanti si sono proposti di realizzare sono:

  • facilitare lo sviluppo personale e l’occupazione;
  • favorire il miglioramento qualitativo e l’innovazione nel campo della formazione professionale;
  • facilitare la mobilità tra i formatori.

Per saperne di più…


Social Focus on Intercultural Europe

Il CESIE cerca fotografi professionisti, specializzati nelsocial documentary photography per partecipare al seminario che si terrà ad Aprile/Maggio 2013 a Riga, in Lettonia, dal titolo “Social Focus on Intercultural Europe”. Il seminario è incentrato sull’utilizzo della fotografia quale strumento per rappresentare i differenti aspetti della situazione sociale e culturale e della vita dei diversi gruppi che la abitano. Tema centrale del seminario sarà il potere delle immagini quale mezzo per promuovere il cambiamento sociale e politico. I partecipanti imparareranno ad utilizzare la propria arte fotografica per trasmettere la loro visione della realtà e della situazione sociale che li circonda, cercando di stimolare l’inclusione sociale attraverso l’utilizzo delle immagini, trasmettendo il sentimento di appartenenza all’Europa.

Per saperne di più…


Equality is given! Training in gender education

Equality is givenNonostante le recenti conquiste nel campo dei diritti, le questioni di genere esistono ancora in diversi contesti e spesso l’uguaglianza è un obiettivo ancora difficile da raggiungere. Il Training Course“Equality is given! Training in gender education” – che si svolgerà dal 22 al 28 febbraio 2013 a Pogradec, Albania – si rivolge a youth leader, attivisti e youth workers con l’obiettivo di migliorare l’uguaglianza di genere all’interno delle attività – lavorative e non – e a far sì che tutti possiamo agire in quanto strumenti di inclusione sociale, assicurando la partecipazione di giovani donne e uomini con minori opportunità.

Per saperne di più…


Arche Tirol – Lavorare con persone diversamente abili in un’area rurale

Arche TirolTi piacerebbe lavorare in un’area rurale immersa nel verde in Tirolo, lavorando con persone diversamente abili? La comunità Arche Tirol è alla ricerca di un volontario del programma SVE (Servizio di Volontariato Europeo) che desideri essere coinvolto nelle sue attività a St. Jodok (Tirolo, Austria) per un anno, da Ottobre 2013 a Settembre 2014 (12 mesi). St. Jodok è una zona rurale ma non isolata, poiché è ben collegata ad Innsbruck, la capitale del Tirolo, da un treno (una volta ogni ora, il viaggio dura 30 minuti).

Per saperne di più…


Empowered through learning – un progetto di mobilità di successo coordinato dalla Balkan Assist Association

empowererd-through-learningDopo aver brillantemente superato il processo di selezione del programma Gioventù in Azione della Commissione europea, Azione 4.3 – Strutture di Sostegno per la Gioventù, l’associazione Balkan Assist è riuscita a mandare all’estero una sua giovane volontaria, Radostina Vuteva, per un’esperienza di mobilità rivolta agli operatori giovanili, il cui scopo è ottenere competenze professionali e apprendere nuovi metodi per migliorare la qualità delle strutture di sostegno per i giovani nel contesto sociale.

Per saperne di più…