Auguri e buon 2012!

AUGURI CESIEI primi 10 anni del CESIE sono trascorsi realizzando, insieme a voi, luoghi e progetti per la partecipazione ed il cambiamento.

Idee e spirito di corresponsabilità ci hanno portato a guardare al futuro con speranza impegnandoci per un mondo di pace e di solidarietà.

Ma adesso una nuova sfida ci attende, la sfida di costruire un nuovo anno con scelte consapevoli fondate sulla speranza di un mondo nuovo che valorizzi le diversità.

Guardiamo al domani con entusiasmo per arrivare a realizzare, insieme, una società dove “the world is only one creature”.

Auguri!

[Continua]


I NOSTRI PROGETTI

Workshop sulle opportunità del Programma Leonardo Mobilità

workshop llpIl 5 e il 6 dicembre si è svolto a Palermo il workshop internazionale per esplorare le diverse possibilità di ideazione e realizzazione di progetti nell’ambito del Programma per l’apprendimento permanente ed in particolare del Programma Leonardo da Vinci Mobilità.

Hanno preso parte al workshop, organizzato dal CESIE, rappresentanti di organizzazioni, istituti di formazione e università provenienti da sette paesi diversi, con lo scopo di condividere le esperienze nel settore della mobilità e di sviluppare nuove idee che permettano a studenti, neolaureati, lavoratori e professionisti nel settore educativo di vivere un’esperienza di formazione all’estero.

[Continua]


Servizio Volontario Europeo: la mia esperienza a Beaulieu

SVELa mia esperienza si è sviluppata presso la Countryside Education Trust (CET) Organizzazione Non-Profit che dal 1975 opera nell’ambito dell’educazione ambientale e culturale nel cuore della New Forest offrendo a bambini, giovani, adulti, famiglie, diversamente abili, la possibilità di conoscere e di vivere in maniera interattiva il contesto ambientale e culturale (storia, arte e tradizioni) del territorio.

Assistiti dallo staff si ha l’opportunità di cimentarsi in diverse attività nel centro residenziale dove si trovano anche la fattoria ed il giardino, nella foresta, presso la Tree House, centro studi all’avanguardia per la peculiare struttura architettonica e per gli strumenti di lavoro disponibili.

[Continua]


OPPORTUNITA’ DI MOBILITA’

Candidature aperte per SVE in Estonia

logo-sveL’associazione estone Erinoor (Estonian Special Youth Work Organisation noOR ) ha aperto le candidature per 15 volontari europei in diversi centri dislocati in varie parti del paese baltico, un’occasione unica per metterti alla prova, imparare la cultura, respirare l’amore e il rispetto per la natura e il territorio.

L’Estonia è un paese di grande fascino, tradizioni e avventura.

Per candidarsi è necessario mandare il Curriculum Vitae e una lettera motivazionale entrambi in inglese entro il 23/12/2011.

[Continua]


Progetto SVE a Cipro: candidature aperte

sveL’organizzazione giovanile cipriota Agros attiva in diversi campi: teatro, danza, musica, fotografia, ambiente cultura ha aperto le candidature per la selezione di una volontaria per un progetto di Servizio Volontario Europeo di 9 mesi con partenza a Gennaio.

L’associazione organizza diversi tornei sportivi, campagne di sensibilizzazione contro la droga e contro la discriminazione in cooperazione con le istituzioni locali.

Le attività dei volontari in Agros sono: aiuto in un giardino di infanzia, aiuto in un centro di ricovero per anziani, e in un asilo. I volontari supportano le attività di Agros, scegliendo le attività a seconda delle proprie competenze e delle proprie passioni.

[Continua]


Candidature aperte per SVE in Slovenia

barkaVuoi fare un’esperienza di volontariato in Slovenia? Vuoi aiutare persone diversamente abili? Vuoi conoscere persone provenienti da tutto il mondo?

L’associazione Barka ha aperto le candidature per la selezione di un volontario per il progetto di Servizio Volontario Europeo dal titolo “Let’s live and work together”.

Barka è un’associazione che aiuta persone con disabilità mentali in Slovenia e aiuta la loro integrazione nella società, organizzando workshops ed occupandosi di inserimento lavorativo.

L’associazione Barka è operativa anche in Italia: a Roma e a Bologna.

Il progetto SVE “Let’s live and work together” accoglierà un volontario dal 12 febbraio 2012.

[Continua]


Scambio giovanile in Turchia: aperte le candidature

Il CESIE – Centro Studi ed Iniziative Europeo ha aperto le candidature per partecipare a “DREAMS OF A SNOWMAN”, uno scambio giovanile che prevede la partecipazione di ragazzi provenienti da diversi paesi europei che condivideranno le proprie esperienze. I giovani europei parteciperanno a diversi workshop e visite culturali per conoscere nuove culture.

I partecipanti condivideranno le loro esperienze e conoscenze sui temi della disoccupazione, migrazione e povertà, tramite presentazioni di gruppo, facendo dei paragoni con i loro paesi di provenienza, la loro storia e la cultura, includendo anche le loro impressioni, tutto con strategie di educazione non-formale.

[Continua]


PUBBLICAZIONI

NewTwin: pubblicato il manuale

Si è svolto a Palermo dal 14 al 19 novembre scorso il “Dissemination Seminar”, secondo e ultimo incontro del progetto NewTwin. Hanno partecipato al meeting 16 rappresentanti e collaboratori dei Comuni di diverse città europee provenienti da Lettonia, Cipro, Romania, Bulgaria, Danimarca, Francia e Italia.

Il progetto è stato cofinanziato dalla Commissione Europea all’interno del Programma “Europa per i Cittadini”, Azione 1.2.2 – coordinato dal CESIE – Centro Studi ed Iniziative Europeo, e il suo obiettivo principale è stato quello di raccogliere idee innovative per rivitalizzare e promuovere i progetti di gemellaggio tra città, per migliorare la gestione dei progetti europei e per creare nuove proposte progettuali.

[Continua]


Promozione dei diritti delle donne di Gerusalemme Est

donne palestinesiIl CESIE – Centro Studi ed Iniziative Europeo collabora con l’organizzazione Al-Maqdese nella realizzazione di un progetto EuropeAid volto alla promozione delle opportunità di pace attraverso la fine dello sfruttamento dei diritti delle donne a Gerusalemme Est in materia di parità tra i sessi: una partnership Palestinese – Europea -Israeliana (2010/2012).

Il progetto finanziato nel merito della call EuropeAid – Investire nelle persone – Parità di genere denominato “Promozione dei diritti delle donne di Gerusalemme Est” vede coinvolti tre paesi: Palestina, Israele e Italia.

Il progetto mira a sensibilizzare le donne palestinesi sui loro diritti, donne che hanno vissuto o sono minacciate da azioni militari di sfollamento.

[Continua]


EXACT: i prodotti finali

exactDopo due anni di lavoro del progetto EXACT, il consorzio presenta i prodotti finali che sono stati elaborati: un manuale per insegnanti e un inventario di azioni per prevenire la dispersione scolastica sul tema “apprendimento per la crescita personale”.

Per trovare descrizioni più dettagliate delle buone pratiche incluse nel manuale e nell‘inventario visita il sito web del progetto.

[Continua]