Politiche di sviluppo urbano sostenibile: meeting CoNet a Palermo

CoNetIl 25 e 26 novembre si svolgerà a Palermo un incontro con i rappresentanti delle città partner e relative managing authorities del progetto CoNet – Urbact II (Ottobre 2008 – Aprile 2011). Durante l’incontro saranno diverse le realtà locali palermitane che saranno fatte visitare ai partner internazionali del progetto: Libera, Ubuntu, Centro Astalli, Centro Tau.

L’obiettivo generale del progetto è la promozione delle politiche di sviluppo urbano sostenibile ed integrato in tutta Europa. Infatti le aree urbane devono affrontare il grande problema della povertà e della gestione dell’integrazione.

Queste sono allo stesso tempo il motore dell’economia europea e, in particolare, dei nuovi settori basati sulla conoscenza. Quindi lo scambio di esperienze fra città, nell’ambito del Programma URBACT II, aiuta ad accelerare il processo d’innovazione della politica in ogni città.

[Continua]


Buone pratiche nel lavoro con i senza tetto, incontro in Romania

Ispaw meetingDal 21 al 23 ottobre si è tenuto a Calarasi in Romania il terzo incontro del progetto ISPAW (LLP – Grundtvig partenariato di apprendimento) nella sede del partner romeno – Association for Education and Sustainable Development.

Durante l’incontro si è svolta una valutazione intermedia sull’adozione di buone pratiche nel lavoro con i senza tetto che è stata avviata durante l’evento precedente a Rzeszow in Polonia.

Oltre alla visita e al piano di divulgazione di buone pratica è stata organizzata una visita di studio nel centro di accoglienza aperto da meno di un mese a Calarasi con i fondi del comune e della banca Mondiale con l’obiettivo di accogliere ed assistere la comunità rom presente nella periferia della città di Calarasi.

[Continua]


Forum “Costruire insieme una società per tutti – Un circo contro l’esclusione”

Stand CESIEIl CESIE, come membro del gruppo di stakeholders dell’Anno Europeo 2010 della Lotta contro la povertà e l’esclusione sociale, ha partecipato al Forum “Costruire insieme una società per tutti – Un circo contro l’esclusione” che si è tenuto nel Halles de Schaerbeek, a Bruxelles dal 19 al 20 Ottobre 2010.

Durante l’incontro il CESIE ha avuto l’opportunità di esporre in uno stand, insieme ad altre organizzazioni internazionali e diversi Direzioni Generali della Commissione Europea, le proprie attività e progetti.

Altre attività organizzate all’interno del Forum sono state: 20 workshop sulle tematiche della lotta all’esclusione sociale, metodi e buone pratiche innovative dirette a diversi target: immigranti, giovani, disabili, donne, etc; spettacoli di circo sociale e animazioni, con la partecipazione di giovani provenienti da contesti svantaggiati; videoproiezioni aventi come tema centrale l’Anno Europeo 2010 della Lotta contro la povertà e l’esclusione sociale.

 [Continua]


Prevenzione del consumo di droga nelle scuole: conferenza finale E-NEEDD

e-needd meetingCon l’incontro di Istanbul del 5 novembre si è concluso, con una conferenza finale, il progetto E-NEEDD, Comenius multilaterale presso la Bahcehesir University.

E-NEEDD ha sviluppato nel corso dei due anni uno studio comparativo tra i paesi partner partecipanti (UNED, UHM, FECC.OO dalla Spagna, Universidade Aberta, Universidade Catolica de Braga dal Portogallo, Università degli Studi Guglielmo Marconi USGM e CESIE – Centro Studi ed Iniziative Europeo dall’Italia, Colegiul Nazionale “FRATII Buzesti” e “Petre Andrei” di Iasi in Romania e la University of Bahcesehir dalla Turchia) per quanto riguarda gli interventi preventivi, nonché l’individuazione e la diffusione delle migliori pratiche, la creazione di una scala di diagnosi precoce sul consumo di droga nelle scuole, elaborazione e valutazione di un programma di formazione in materia di prevenzione e consulenza per quanto riguarda il consumo di droga rivolto ai docenti della scuola secondaria e la progettazione di un sito web per la diffusione dei contenuti relativi al progetto.

[Continua]


Candidature aperte per scambio giovanile a Berlino

Paradise 2010Il CESIE ha aperto le candidature per lo scambio giovanile “Paradise City” che si svolgerà a Berlino dal 29 novembre all’8 dicembre.

Paradise City è un progetto giovanile interculturale per 25 giovani europei. Il progetto è inserito nelle manifestazioni dell’anno europeo della lotta alla povertà e all’esclusione sociale.

Il progetto Paradise City vuole diffondere e sviluppare ulteriormente le attività del precedente progetto denominato PARADISE 2010 e unisce tutti i risultati in una condivisione interculturale, con una mostra multimediale finale.

[Continua]


Inventare il Futuro: bando per il concorso di idee

APQ Inventare il FuturoIl REAP “Inventare il Futuro” (APQ – Multiazione) nel quadro delle attività di promozione per il progetto intende selezionare, attraverso un concorso di idee, un logo e uno slogan da assumere come simbolo per ogni manifestazione ed evento promosso.

Tale scelta è giustificata dalla volontà di accrescere la percezione visiva del progetto che deve caratterizzarsi per capacità distintiva e significatività, con particolare attenzione a interculturalità, legalità, creatività, cittadinanza attiva. La documentazione richiesta dal presente bando dovrà pervenire, entro e non oltre il 30 novembre 2010.

[Continua]