TABLIO: Quadro di riferimento per la progettazione didattica

Printed Material (Handbook)

Il presente documento è uno dei prodotti del progetto Tablio Tablets for classroom differentiation and inclusion (Erasmus+ Key Action 2: Cooperation for innovation).

Lo scorso anno i partner del progetto hanno condotto una ricerca bibliografica e tenuto dei gruppi di discussione sul tema della differenziazione e dell’inclusione nelle classi, per poi concentrarsi sui processi di differenziazione didattica mediante l’utilizzo dei dispositivi mobili.

Le conclusioni di tali studi e ricerche sono raccolte e sviscerate nel Quadro di riferimento per la progettazione didattica che comprende:

  • una mappa concettuale che illustra il concetto di differenziazione. Ogni elemento della mappa
  • sarà descritto dettagliatamente nel testo;
  • un elenco dei principi educativi atti a promuovere la differenziazione nelle classi attraverso
  • l’utilizzo dei tablet e di altri dispositivi mobili;
  • un elenco dei principi tecnici atti a promuovere la differenziazione nelle classi attraverso
  • l’utilizzo dei tablet e di altri dispositivi mobili;
  • un modello per la descrizione e la valutazione delle buone pratiche;
  • una griglia per la collocazione delle buone pratiche all’interno del quadro di riferimento;
  • una versione completa ed estesa del presente documento prodotta a fini accademici.

Il quadro di riferimento per la progettazione didattica è disponibile in inglese, olandese, sloveno, italiano e turco. La versione accademica del documento è stata redatta esclusivamente in lingua inglese

Categorie

Argomenti

  • disabilità
  • innovazione
  • inclusione sociale
  • insegnanti & alunni
  • new media

Target

Docenti.

Informazioni sul progetto

Sito

Durata

01/09/2016 – 28/02/2019

Informazioni sul programma

5

Programma

DG EAC, Agenzia Nazionale (Belgio), Erasmus+ Azione Chiave 2 Partenariati Strategici – settore Scuola