Vi aspettiamo giovedì 16 marzo alle 18,30 a Palermo, presso l’Ecomuseo Mare Memoria Viva (Ex Deposito Locomotive Di Sant’Erasmo, Via Messina Marine, 27), per la presentazione del libro “CON IL SUD #unfuturomaivisto – Visioni e storie di un’Italia che può cambiare”, promosso dalla Fondazione CON IL SUD, a cura di Andrea Di Consoli e Yari Selvetella, edito da Mondadori.

Partecipano:
Letizia Battaglia – fotografa e Giovanna Melandri – presidente Fondazione MAXXI
Con: Cristina Alga – Ecomuseo Mare Memoria Viva, Tiziana Giordano – CESIE e con la partecipazione degli autori del progetto “Corpi di Reato. Un’archeologia visiva dei fenomeni mafiosi nell’Italia contemporanea” di Alessandro Imbriaco e Fabio Severo.
Introduce e modera: Carlo Borgomeo – presidente Fondazione CON IL SUD.

La presentazione chiude come evento speciale la terza edizione del Nuove Pratiche Fest, ideato da Clac e Pescevolante e promosso dall’Ass.to alla Cultura del Comune di Palermo.

Il libro esplora la concretezza di “un futuro mai visto” attraverso le visioni di scrittori, intellettuali, economisti, sociologi, rappresentanti delle istituzioni che, partendo dalla complessità del reale, ne individuano i limiti e i punti di forza.
Insieme a Edgar Morin e al premio Nobel per l’Economia Amartya Sen, gli altri protagonisti del volume sono Franco Arminio, Pietro Barbieri, Leonardo Becchetti, Rosy Bindi, Vincenzo Boccia, Carlo Borgomeo, Mimmo Calopresti, Raffaele Cantone, Franco Cassano, Domenico Cersosimo, Luigi Ciotti, Emma Dante, Domenico De Masi, Giuseppe De Rita, Giuseppe Guzzetti, Marco Imperiale, Giuseppe Laterza, Alessandro Leogrande, Geneviève Makaping, Raffaele Nigro, Valeria Parrella, Carmen Pellegrino, Franco Roberti, Marco Rossi-Doria, Chiara Saraceno, Aurelia Sole, Carlo Trigilia, Giusy Versace, Gianfranco Viesti, Marco Vitale.

Il libro racconta anche le storie di migliaia di cittadine e cittadini, di organizzazioni che un futuro diverso hanno già iniziato a costruirlo, magari lentamente, con il loro impegno quotidiano in tante realtà difficili del Mezzogiorno. Il volume contiene inoltre un fotoracconto del Sud realizzato grazie a #unfuturomaivisto, il contest fotografico gratuito sul Mezzogiorno promosso sul web.

I diritti d’autore sulle vendite saranno interamente devoluti dalla Fondazione a Liberos, associazione che ha dato vita in Sardegna a un progetto innovativo fondato sulla promozione della lettura come fonte di coesione sociale, portandola in centinaia di piccole comunità isolate.

Per maggiori informazioni, visita il sito di Fondazione con il Sud: www.fondazioneconilsud.it.