Sei giovane, ti piace lo sport e vuoi vivere una nuova esperienza?
Vuoi conoscere altri ragazzi e metterti in gioco nei prossimi mesi?
Vuoi diventare animatore sportivo?

Stiamo cercando 10 ragazzi dai 18 ai 30 anni che vivono a Palermo per un corso di formazione locale per diventare animatore sportivo e, successivamente, per guidare e partecipare ad attività sportive.

Nello specifico sono previste le seguenti attività.

Corso di formazione locale

5 mattine o pomeriggi di formazione (3-4 ore), sia teorica che pratica, che si terranno tra la seconda metà di novembre e dicembre 2017 –  calendario e luogo verranno definiti a breve tenendo conto anche delle disponibilità dei partecipanti. La formazione mira a dare competenze traversali e tecniche sullo sport come strumento educativo e sul ruolo dell’animatore sportivo.

Riqualificazione di uno spazio pubblico per attività sportive

A seguito della formazione, tra gennaio e febbraio 2018 (circa 2 giorni a settimana), i ragazzi saranno coinvolti nella riqualificazione di uno spazio pubblico in cui successivamente verranno realizzate attività sportive.

Attività sportive ed educative

Da marzo a maggio 2018 (circa 2 giorni a settimana), i ragazzi pianificheranno e guideranno attività sportive – piccoli tornei sportivi, giochi ed esercizi fisici –  rivolte ad altri giovani nel luogo riqualificato.

Supporto a Mediterraneo Antirazzista

Insieme a ragazzi provenienti da Spagna, Olanda, Grecia, Bulgaria e Bosnia, il gruppo locale di ragazzi avrà l’opportunità di supportare nel giugno 2018 l’organizzazione di Mediterraneo Antirazzista, una manifestazione sportiva, e culturale che promuove le relazioni interculturali tra gli abitanti della città di Palermo.

Tramite questo percorso basato su attività dinamiche, pratiche ed interattive, non solo avrai l’opportunità di giocare un ruolo di primo piano in un progetto europeo, ma anche di imparare e insegnare ad altri giovani il valore aggiunto dello sport come strumento di integrazione e socializzazione nei giovani e a supporto della comunità locale.

Alla fine di tale percorso riceverai un certificato di partecipazione che attesterà le competenze acquisite.

Per partecipare,  compila il form di registrazione entro il 14 novembre ed invialo a giuseppe.lafarina@cesie.org.

Queste attività si inseriscono all’interno di MATCH, progetto europeo co-finanziato dal programma Erasmus+, Partenariati di Collaborazione nel campo dello Sport che mira ad incoraggiare una maggiore partecipazione di giovani locali e con background migratorio alle attività sportive al fine di creare un dialogo costruttivo tra gruppi sociali diversi.

Il partenariato del progetto coinvolge 7 organizzazioni:

Per partecipare,  compila il form di registrazione entro il 14 novembre ed invialo a giuseppe.lafarina@cesie.org.

Per maggiori informazioni: scrivi a giuseppe.lafarina@cesie.org.