20 maggio 2015

Raccolta fondi per sostenere il Nepal e gli amici nepalesi

Internazionalizzazione dell'istruzione superiore: sviluppare linee guida politiche e risorse per staff

È difficile e doloroso comprendere fino in fondo la gravità della tragedia che ha colpito violentemente il Nepal. Il terremoto ha finora provocato migliaia di vittime e causato danni collaterali per milioni di persone che vivono in una delle aree a più alto rischio sismico del pianeta.

Su internet i motori di ricerca sono intasati, e da Kathmandu continuano ad arrivare bollettini in costante aggiornamento, ed immagini drammatiche della catastrofe.

La torre di Dharahara, simbolo di un intero paese, è andata in frantumi, come se ogni pietra caduta rappresentasse ognuna delle vite spezzate in modo così fragoroso. Il CESIE è attivo in Nepal da otto anni grazie a una stretta collaborazione con una rete locale composta da centri educativi, ONG, scuole e istituzioni che ci hanno permesso di scoprire ed apprezzare la bellezza del popolo e della cultura nepalese.

Adesso tocca a noi ricambiare e mostrare riconoscenza per l’amicizia e la cooperazione offertaci.

E tu, non hai ancora donato?
Dona subito, basta un attimo per dare il tuo sostegno!
Credit Card & PayPal
IBAN: IT84X0335967684510700193391

Vai all'evento Facebook di raccolta fondi

 

 

Cultural bridges for youth employability and inclusion: COHESION al via a Palermo

Dal 24 al 31 maggio 2015 si terrà a Baida, Palermo, C.O.H.E.SION – corso di formazione internazionale finanziato dal Programma Erasmus Plus: Azione Chiave 1 – Mobilità degli operatori giovanili – che durante otto giorni accoglierà 34 giovani provenienti da 17 paesi.

DISCO – Partner e giovani volontari si incontrano!

Il 23 e 24 Aprile si è tenuto a Palermo, presso gli uffici del CESIE il secondo meeting dei partner del progetto Erasmus+ denominato DISCO- DIgital Second Chance Opportunities . I partner coinvolti provengono da 5 paesi europei: Germania, Olanda, Polonia, Italia e Inghilterra.

POLYGLOT – Utilizzare le risorse educative aperte per favorire il plurilinguismo

Il partenariato del progetto POLYGLOT – Multilingual education in preschool age, è attualmente impegnato in una fase di ricerca che fornirà le basi per l'attuazione delle successive attività previste dal progetto. Questa prima fase culminerà nella produzione di due studi.


TATRAC – Avviso per la selezione di associazioni siciliane

Il CESIE, l'Università di Catania – dipartimento di ingegneria industriale e la SO.GE.V.I. – Società di gestione della valle di Ippari, in qualità di partner del progetto TATRAC – Tissu Associatif et Transfert de Connaissances, finanziato nell'ambito del Programma ENPI di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Tunisia 2007-2013, indicono un bando per la selezione di 6 associazioni operanti sul territorio siciliano.

SVE a Berlino - Diventa volontario alla Casa delle Generazioni

Una nuova avventura di volontariato sta per iniziare! Il progetto, coordinato da Internationaler Bund, viene ospitato da Haus der Generationen, un centro rivolto alla comunità locale di Dahlwitz-Hoppegarten, alla periferia di Berlino. La "Casa delle Generazioni" si prende cura sia di ragazzi che di adulti, offrendo concerti, laboratori di lettura, esibizioni, film, attività sportive e tante altre attività ricreative.


Prevenzione al consumo di droghe: coinvolti 1.634 giovani a Palermo

Nell’ambito della prevenzione delle tossicodipendenze è poco frequente trovare proposte rivolte agli adolescenti e ai giovani dai 15 ai 18 anni. Il motivo principale risiede nelle difficoltà in questo ambito riscontrate per questa fascia di età. L’avvicinarsi alla maggiore età e la presunta impenetrabilità di questa fascia di età nei confronti delle proposte adulte sono elementi che aumentano tale difficoltà.


SMART – Sistema di Valutazione Sistematica (SMS) in sviluppo per gli insegnanti

Il secondo incontro di partenariato del progetto SMART ha avuto luogo a Palermo, in Italia, il 20-22 Aprile 2015 con la partecipazione dei 7 partner del progetto. "SMART" è un progetto cofinanziato dal Programma Erasmus+, azione chiave 2, Partenariati Strategici, della durata di 24 mesi- da Settembre 2014 a Luglio 2016.

Volunteers in Playwork – Fine del corso "training of learners" per operatori ludici

Il 4 maggio 2015 si è concluso il secondo corso di 14 ore per operatori ludici, nell'ambito del progetto ViPER, finanziato dal Programma per l'apprendimento permanente (azione ToI – Transfer of Innovation) della Commissione europea. I 16 partecipanti hanno potuto seguire il corso in italiano e approfondire tematiche legate al diritto al gioco.

Giovani, orticultura e mobilità: al via Planting Cities!

Sviluppo, sostenibilità, cittadinanza attiva: questi sono i pilastri di Planting Cities, (PLACE), un progetto internazionale di durata biennale, co-finanziato dalla Commissione Europea con l'Azione Chiave 2 – Sviluppo delle capacità nel settore della gioventù del programma Erasmus+. Il progetto prevede la partecipazione da Europa e Asia.


Opportunità di formazione in ambito culinario dalla Bulgaria all'Italia

Dall'8 al 21 Marzo 2015 si è svolto a Palermo un corso di formazione per 12 alunni e 6 insegnanti bulgari della scuola "Special Highschool for Deaf Mute Children" (Scuola Superiore Speciale per sordo-muti), come parte del progetto "Equal Chance for Employment in Europe", finanziato dal Programa Erasmus+ – Ka1 Mobility for learners.

MANUCULTURA - Educazione alla cultura a Vienna

Dal 16 al 18 marzo 2015 ha avuto luogo a Vienna il Kick off meeting (incontro iniziale) del progetto MANUCULTURA. In questi tre giorni di incontro, i partner Alnatura (Germania), il Museo d'Arte Contemporanea (Museum of Contemporary Art – Croazia), CESIE (Italia) e ARKEN (Museo d'arte moderna – Danemark) hanno avuto modo di conoscere in maniera approfondita il partner ospitante.

Internazionalizzazione dell'istruzione superiore: priorità future e piani d'azione in Georgia

Per monitorare i primi progressi del progetto PICASA [sviluppo delle 'Linee guida del quadro normativo' e 'revisione di ruoli e funzioni degli Uffici Relazioni Internazionali (URI)'] le università coinvolte hanno potuto beneficiare di sopralluoghi da parte dei partner europei.

 


Sviluppo di linee guida per la creazione di un Quadro delle Qualifiche Settoriale (SQF) in Armenia

Una delle principali azioni della cooperazione tra università e mercato del lavoro è di rendere le qualifiche offerte nelle università rilevanti per le esigenze del mercato. Si è quindi svolto un workshop per la progettazione di una metodologia e di procedure per la creazione di un Quadro delle Qualifiche Settoriale, basato sul Quadro Nazionale delle Qualifiche armeno (ANQF), sulla metodologia CEDEFOP (2010) e sulla buone prassi dei paesi dell'Unione europea (Graz, Austria – ospitato da WUS dal 20-24 Aprile il 2015).


Feed RSS Facebook Twitter YouTube
 

CESIE
CESIE
Via Roma, 94 - 90133, Palermo, Italy
Tel: +39 091 61 64 224 / Fax: +39 091 62 30 849
www.cesie.org