Create: Arte terapia come strumento d’inclusione delle comunità migranti

6 luglio 2018 | Adulti

Vi aspettiamo giovedì 12 luglio dalle 19:00 a Terrasini per l’evento CREATE – Creative Therapy in Europe.

La comunità di Terrasini insieme con gli arte terapeuti, gli operatori giovanili, i trainer e gli educatori avranno l’opportunità di scoprire:

  • cos’è l’arte terapia;
  • le diverse forme di arte terapia;
  • le esperienze nel campo dell’arte terapia applicata a gruppi misti e multiculturali di migranti e italiani come strumento di inclusione sociale delle comunità migranti.

Anche il progetto ARTCOM – ART supporting COMmunities through innovative tools for youth work sarà presente in piazza Duomo con la performance dedicata all’arte terapia creata in collaborazione con i partecipanti africani ed europei del Corso di Formazione Internazionale per operatori giovanili.

CREATE – Creative Therapy in Europe

Giovedì 12 luglio 2018 | ore 19.00

Piazza Duomo – Terrasini, Palermo

Programma

19:00 Benvenuto e introduzione
19:10 Presentazione del CESIE
19:20 Presentazione del progetto CREATE
19.30 Introduzione allo spettacolo di Arte Terapia
19:40 Spettacolo multiculturale che coinvolgerà 6 diversi paesi: Italia, Francia Grecia Zambia, Kenya e Malawi

 Non vediamo l’ora di condividere con voi la nostra passione per l’arte terapia!

Sul progetto

CREATE – Creative Therapy in Europe è co-finanziato dall’azione chiave Partenariati Strategici nel Settore dell’Educazione degli adulti (KA2)  del programma Erasmus+. Il progetto ha come obiettivo quello di migliorare l’integrazione dei migranti con disagio psichico attraverso lo sviluppo di risorse innovative di Arte terapia e migliorando i percorsi formativi degli arte terapeuti.

Partner

Al progetto prendono parte organizzazioni che hanno competenze specifiche nello sviluppo di programmi di formazione, terapie creative, sostegno a migranti e rifugiati e servizi di salute mentale:

Per ulteriori informazioni

Leggi la scheda progetto.

Visita il sito create-eu.com.

Contatta Rosina Ndukwe: rosina.ndukwe@cesie.org

Per maggiori informazioni sull’evento, scrivi a Silvia Fazio: silvia.fazio@cesie.org